Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa

Configurare il FRITZ!Box su una connessione in fibra ottica

Si desidera configurare il FRITZ!Box Fiber alla fibra ottica? ✔ Questa guida rende la configurazione molto semplice.

Grazie al modem in fibra ottica integrato, è possibile utilizzare il FRITZ!Box direttamente sulla connessione in fibra ottica (Fiber to the Home, FTTH) e risparmiare spazio e corrente. È sufficiente collegare il FRITZ!Box alla presa per fibra ottica e inserire i dati di accesso nell'interfaccia utente del FRITZ!Box.

Si prega di osservare anche le nostre istruzioni specifiche per provider in Configurazione di un FRITZ!Box: guide per diversi provider. Se il proprio provider Internet non è presente nell'elenco, procedere come descritto in questa guida.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Far abilitare il FRITZ!Box

Se il FRITZ!Box è stato acquistato in un negozio, è possibile che sia prima necessario farlo abilitare dal proprio provider Internet.

Modem ID sulla targhetta del FRITZ!Box
  1. Contattare il servizio clienti del proprio provider Internet e, se necessario, far attivare il FRITZ!Box per la propria connessione in fibra ottica. A seconda del provider, è possibile effettuare l'attivazione tramite il servizio clienti telefonicamente o tramite un portale di attivazione.
    • Con alcuni provider è richiesto per l'attivazione il "Modem-ID" riportato sulla targhetta del FRITZ!Box.

2 Inserire il modulo SFP nel FRITZ!Box

Il FRITZ!Box è disponibile in diverse varianti le cui confezioni includono contenuti differenti. Se il FRITZ!Box è stato ricevuto senza modulo SFP inserito, eseguire la seguente operazione:

  1. Inserire il modulo SFP adatto per la propria connessione in fibra ottica nello slot per fibra ottica del FRITZ!Box:
    1. Se si dispone di una connessione in fibra ottica attiva (AON), inserire il modulo SFP "FRITZ!SFP AON" nello slot per fibra ottica del FRITZ!Box.
    2. Se si dispone di una connessione in fibra ottica passiva (GPON), inserire il modulo SFP "FRITZ!SFP GPON" nello slot per fibra ottica del FRITZ!Box.
    3. Se si dispone di una connessione in fibra ottica passiva secondo XGS-PON, inserire il modulo SFP "FRITZ!SFP XGS-PON" nello slot per fibra ottica del FRITZ!Box.
      Inserimento del modulo SFP nel FRITZ!Box

      Nota:Se non è possibile sapere di che tipo di connessione in fibra ottica si tratta, testare entrambi i moduli SFP forniti in dotazione uno dopo l'altro. Il LED Power/Fiber del FRITZ!Box resta acceso fisso non appena il FRITZ!Box è stato collegato alla connessione in fibra ottica con il modulo SFP corretto.

3 Collegare il FRITZ!Box alla connessione in fibra ottica

  1. Rimuovere i cappucci antipolvere dal cavo in fibra ottica, dal modulo SFP nel FRITZ!Box e presa di connessione per fibra ottica (scatola di giunzione per fibra ottica, OTO).
  2. Collegare il cavo in fibra ottica al modulo SFP del FRITZ!Box e alla presa di connessione per fibra ottica. Non piegare il cavo in fibra ottica e non tenere le estremità del cavo davanti agli occhi.

    Nota:Per informazioni sulla scelta del giusto cavo in fibra ottica, consultare la nostra guida Quale cavo in fibra ottica mi serve?

    Collegamento del FRITZ!Box alla connessione in fibra ottica

    Importante:Se non si dispone di una presa di connessione, ma di una terminazione di rete alimentata che converte i segnali ottici in Ethernet (LAN), fare installare dal proprio provider Internet una presa di connessione utente (scatola di giunzione per fibra ottica, OTO) passiva.

4 Collegare il FRITZ!Box alla corrente

  1. Collegare l'alimentatore alla presa "Power" del FRITZ!Box e inserirlo in una presa di corrente.

5 Configurare l'accesso a Internet nel FRITZ!Box

  1. Accedere all'interfaccia utente del FRITZ!Box.
  2. Inserire la password del FRITZ!Box riportata sulla targhetta del FRITZ!Box e cliccare su "Accedi".
  3. Se l'assistente per l'accesso a Internet non si avvia automaticamente, cliccare su "Assistenti" e poi su "Configurare l'accesso a Internet".
    Selezione del menu "Assistenti" del FRITZ!Box
  4. Selezionare il proprio provider Internet dal menu a tendina. Se il proprio provider Internet non viene visualizzato, selezionare la voce "altro provider Internet".
  5. Cliccare su "Avanti".
  6. Se è necessario inserire i dati di accesso per il proprio accesso a Internet, inserire i dati di accesso ricevuti dal proprio provider nei rispettivi campi.
    • Se non sono necessari i dati di accesso, selezionare l'opzione "No" nella sezione "Dati di accesso".
  7. Cliccare su "Cambiare impostazioni della connessione".
  8. Inserire nei campi "Downstream" e "Upstream" i rispettivi valori di velocità della propria connessione Internet. Se i campi non vengono mostrati, i valori delle velocità della connessione Internet vengono rilevati automaticamente.
  9. Se è stata selezionata la voce "altro provider Internet" e per l'accesso a Internet è necessario un determinato ID VLAN:
    1. Attivare l'opzione "Utilizzare VLAN per l'accesso a Internet".
    2. Inserire i valori per ID VLAN e PBit nei rispettivi campi.
  10. Cliccare su "Avanti" e seguire le istruzioni dell'assistente.
  11. Il FRITZ!Box stabilisce ora la connessione a Internet utilizzando i dati di accesso inseriti. Successivamente sarà possibile configurare i propri numeri di telefono nel FRITZ!Box e connettere i dispositivi wireless al FRITZ!Box.

6 Configurare la telefonia nel FRITZ!Box

Se si desidera collegare telefoni al FRITZ!Box e utilizzarli per telefonare tramite Internet:

  1. Configurare i numeri VoIP nel FRITZ!Box.