Consigliaci su:
Pratiche funzioni wireless

Come ottenere la Wi-Fi migliore

Collocazione ottimale dei dispositivi Wi-Fi

Ogni appartamento ha caratteristiche che influiscono sulla connessione Wi-Fi. Che spessore hanno le pareti e di che materiali sono fatte? Ma anche la presenza nell'ambiente di altri dispositivi che emettono onde radio influisce sulla qualità della connessione. Tra questi anche il microonde o i dispositivi Bluetooth. Un motivo in più per posizionare alla perfezione il FRITZ!Box, il più possibile al centro dell'appartamento o della casa.

Il FRITZ!Box deve essere dunque posizionato in modo che non sia coperto da altri oggetti e che ci siano meno ostacoli possibili tra i dispositivi Wi-Fi e il FRITZ!Box stesso. Sono soprattutto gli oggetti metallici e i materiali contenenti acqua che impediscono la propagazione delle onde radio: persino le finestre con vetrate termoisolanti.

FRITZ!App WLAN e software aggiornato

Con la FRITZ!App WLAN è possibile testare molto semplicemente l'intensità del segnale in diversi punti della casa. Si possono anche identificare fonti di interferenza e riposizionare il FRITZ!Box o i dispositivi Wi-Fi in modo che non ne subiscano l'influsso. È necessario anche la rete Wi-Fi abbia un proprio nome. Ricorda che puoi sfruttare al meglio la rete Wi-Fi soltanto se su tutti i dispositivi è installato il rispettivo software Wi-Fi più aggiornato.

Maggiori prestazioni con Wi-Fi 6

I modelli di FRITZ!Box più recenti supportano già il moderno standard wireless Wi-Fi 6 (wireless AX). Oltre a velocità di trasmissione dati più elevate e all'utilizzo di più dispositivi contemporaneamente, Wi-Fi 6 riduce il consumo di energia, aumentando la durata della batteria di smartphone e altri dispositivi wireless. Quando si acquistano nuovi dispositivi wireless, è quindi meglio assicurarsi che siano compatibili con il Wi-Fi 6. Maggiori informazioni sul nuovo standard wireless sono disponibili nella nostra guida.

Check list per la migliore Wi-Fi:

  • Posizionare in modo ottimale il FRITZ!Box
  • Installare il driver aggiornato sul FRITZ!Box e su tutti i dispositivi Wi-Fi
  • Escludere il più possibile le fonti di interferenza, ad esempio microonde, o aumentare la distanza da tali fonti
  • Configurare un nome individuale della rete Wi-Fi
  • Trasmettere i dati con codifica WPA2 sicura