AVM spiega il VoIP

Nel frattempo le telefonate si svolgono in gran parte attraverso Internet. La tecnologia che lo permette si chiama Voice over IP (VoIP). Letteralmente significa che nelle telefonate la voce viene trasportata mediante il protocollo Internet. Ma come dobbiamo immaginarci esattamente questo processo e quali sono i vantaggi offerti dal VoIP?

La lunga strada verso la telefonia via Internet

Alla fine degli anni '90, nella maggior parte dei casi la navigazione con un modem da 56 K era considerata il top del progresso tecnologico, ma navigare e telefonare in contemporanea dalla rete fissa era impensabile: l'una cosa escludeva l'altra.

Dal 1995, anno in cui la ISDN è divenuta disponibile a livello capillare, è stato in effetti possibile navigare e telefonare, ma abbiamo dovuto attendere l'inizio dell'era DSL per veder nascere da questa feature uno standard del quale non avremmo più potuto fare a meno.

Oggi il termine VoIP viene utilizzato principalmente per la telefonia fissa sulla linea Internet. In senso stretto però, Internet comprende qualsiasi tipo di comunicazione vocale bidirezionale, quindi anche le funzioni di chiamata di Skype & Co. Il fatto che oggi continui ad aumentare il numero di chiamate su rete fissa eseguite da Internet è una conseguenza logica del progressivo sviluppo della banda larga e del conseguente passaggio a collegamenti interamente basati sull'IP.

Quali sono i vantaggi di VoIP?

I principali provider stanno gradualmente adattando la loro offerta di telefonia Internet. In Germania, ad esempio, a partire dal 2018 Telekom vorrebbe che i suoi clienti telefonassero esclusivamente tramite VoIP ed entro quel termine disattiverebbe tutte le porte analogiche e ISDN. Dal punto di vista dei clienti, a questo punto si potrebbe obiettare che un impegno così sostenuto non sarebbe poi necessario, considerato che il risultato in definitiva non cambierebbe (= telefonate normali su rete fissa). Tuttavia il Voice over IP offre alcuni vantaggi interessanti:

Telefonate in qualità HD: poiché la trasmissione vocale via Internet è decisamente migliore e più veloce, con il VoIP si può beneficiare di una qualità acustica molto migliorata. Si parla al riguardo di "telefonia ad alta definizione".
Telefonate parallele: se a un FRITZ!Box sono collegati più telefoni (ad es. via DECT fino a sei FRITZ!Fon), tecnicamente è possibile eseguire in parallelo fino a cinque telefonate. Ogni provider è in grado di fornire indicazioni sull'effettiva possibilità di farlo alle rispettive tariffe Internet applicate.
Più numeri di telefono: anche questo aspetto è stato a lungo riservato agli utenti ISDN. Con VoIP è possibile utilizzare sulla propria porta non un solo numero di telefono. Quanti numeri sono disponibili è definito nella documentazione contrattuale. Per VoIP il FRITZ!Box supporta fino a 20 numeri di telefono.
Smartphone nella rete fissa: se gli smartphone sono integrati nella rete domestica tramite la wireless, (ad es. mediante la FRITZ!App Fon), è possibile effettuare con loro anche telefonate di rete fissa.
Meno cavi: poiché viene utilizzata una sola linea, il numero di cavi si riduce. Non serve più lo splitter grigio, poiché il cavo viene collegato direttamente dalla presa a muro al FRITZ!Box.

Diventa inoltre chiaro che con il VoIP si rendono disponibili più opzioni per la telefonia. Ciò ha senso anche dal punto di vista del gestore, poiché il dispendio si riduce sia a livello organizzativo sia a livello dei costi, considerando che Internet e telefonia si svolgono interamente su una sola infrastruttura. Anche le porte analogiche senza accesso a Internet vengono convertite a VoIP. Questa conversione non viene effettuata però presso il cliente, ma su un congruo punto di distribuzione. Quindi, se la nonna richiama subito, può essere che telefoni già da Internet, anche senza saperlo.

Come funziona la telefonia via Internet?

In parole povere, la voce viene digitalizzata non appena i segnali acustici di una telefonata vengono convertiti in pacchetti di dati e poi inoltrati nella rete mondiale. Quando arrivano al destinatario, questi pacchetti di dati vengono riconosciuti e attribuiti dal sistema ricevente. Alla fine la voce viene di nuovo convertita in un segnale analogico per la riproduzione dal telefono e la persona all'altro capo è in grado di comprendere quanto viene detto. Per quant'altro una telefonata si svolge come una analogica su una linea separata: trasmissione della voce, connessione e disconnessione.

Per consentire il regolare svolgimento di queste fasi, nella telefonia IP viene utilizzato prevalentemente il Session Initiation Protocol (SIP): come anche sui FRITZ!Box. Questo protocollo definisce i confini della comunicazione in corso: si vuole chiamare qualcuno e tramite SIP i due (o più) partner della chiamata vengono riuniti allo stesso tempo nello stesso luogo. La trasmissione dei dati è affidata concretamente ad altri protocolli stand-alone o a quelli integrati nel SIP (ad es. SDP). Ciascuno di questi ha un ruolo diverso e tutti insieme provvedono al successo della telefonata.

Andare sul sicuro con FRITZ!Box

Non importa se vuoi telefonare ancora sulla rete fissa analogica, sulla ISDN o se telefoni già tramite VoIP: il FRITZ!Box è la scelta giusta per te. Tutti i modelli attuali con centralino telefonico supportano la telefonia Internet. Con il FRITZ!Box puoi beneficiare inoltre di comode funzioni, come la segreteria telefonica integrata, la deviazione e il blocco delle chiamate, la funzione fax che include l'inoltro di e-mail e altre ancora. Ricevi inoltre regolarmente aggiornamenti gratuiti con nuove funzioni e miglioramenti della sicurezza, puoi gestire più rubriche sull'interfaccia web e configurare suonerie personalizzate.

Il Voice over IP ha già dimostrato di essere un'alternativa migliore e più economica della classica telefonia su rete fissa. Poiché l'architettura necessaria per questo tipo di sviluppo è radicalmente diversa dallo standard precedente della telefonia analogica, per arrivare a una conversione capillare serve ancora del tempo. Il bello è che con un FRITZ!Box siete perfettamente preparati al cambiamento.