Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa

Accedere a FRITZ!NAS via Internet

È possibile utilizzare un browser per accedere da remoto a FRITZ!NAS (http://fritz.nas) in maniera facile e sicura e caricare o scaricare file oppure riprodurre contenuti multimediali, ad esempio foto o musica.

Nota:Per smartphone e tablet si consiglia di utilizzare MyFRITZ!App. Se i file non devono essere modificati, si consiglia di utilizzare i link di condivisione.

Requisiti / Limitazioni

  • Per gli accessi Internet tramite IPv4, è necessario che il FRITZ!Box riceva dal provider Internet un indirizzo IPv4 pubblico.
  • Per gli accessi Internet tramite IPv6, è necessario che il FRITZ!Box riceva dal provider Internet un indirizzo IPv6.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Preparativi

Configurare una memoria USB come memoria NAS

Configurare l'account MyFRITZ! e determinare il nome di dominio

Con MyFRITZ! è possibile accedere in qualsiasi momento via Internet al FRITZ!Box, anche quando il FRITZ!Box riceve regolarmente dal provider Internet un indirizzo IP pubblico differente:

  1. Configurare nel FRITZ!Box un account MyFRITZ!.
  2. Determinare il nome di dominio MyFRITZ! del FRITZ!Box.

2 Configurare gli utenti FRITZ!Box

Per accedere al FRITZ!Box via Internet è necessario configurare gli utenti nel FRITZ!Box e permettere a questi utenti l'accesso da Internet ai contenuti della memoria NAS:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Utenti FRITZ!Box".
  3. Cliccare sul pulsante (Modifica) per l'utente che deve accedere via Internet alla memoria NAS o configurare un nuovo utente per l'accesso da Internet.
    1. Cliccare sul pulsante "Aggiungere utente".
    2. Inserire nei rispettivi campi un nome e una password per l'utente.
  4. Attivare l'opzione "Accesso consentito anche da Internet".
  5. Attivare l'opzione "Accesso a contenuti NAS".
  6. Cliccare sul pulsante "Aggiungi cartella".
  7. Se l'utente deve poter accedere a tutte le memorie collegate al FRITZ!Box, attivare l'opzione "Tutte le memorie disponibili sul FRITZ!Box".
    • Se l'utente deve poter accedere solo a una determinata memoria o una determinata cartella, attivare l'opzione "Seleziona cartella".
      • ATTENZIONE!Abilitando tutte le unità e cartelle è possibile accedere anche all'archivio dei fax e dei messaggi della segreteria telefonica così come a una memoria online configurata.

  8. Determinare nella sezione "Cartella" i diritti di lettura e/o scrittura per l'accesso alla memoria.
  9. Cliccare su "OK".
  10. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

3 Accedere a FRITZ!NAS via Internet

  1. Accedere in un browser all'indirizzo https://[nome di dominio MyFRITZ! del FRITZ!Box]/nas. Nel caso in cui il FRITZ!Box non utilizzi la porta HTTPS 443, aggiungere al nome di dominio la porta HTTPS che deve utilizzare il FRITZ!Box.

    Esempio:
    https://pi80ewgfi72d2os42.myfritz.net:49476/nas

  2. Se il browser indica la connessione come non affidabile oppure non sicura, procedere nel seguente modo:

    Nota:La connessione al FRITZ!Box non costituisce alcun pericolo per la sicurezza. Il browser mostra l'avviso soltanto perché il certificato di sicurezza del FRITZ!Box è sconosciuto alle terze parti beneficiarie che assegnano tali certificati.

    • Google Chrome: "Avanzate > Procedi su [...].myfritz.net (non sicuro)"
    • Mozilla Firefox: "Avanzate > Aggiungi eccezione... > Conferma eccezione di sicurezza"
    • Microsoft Edge: "Passa a questa pagina Web (scelta non consigliata)"
    • Microsoft Internet Explorer: "Continuare con il sito Web (scelta non consigliata)"
    • Apple Safari: "Continua"
  3. Inserire negli appositi campi il nome utente e la password di un utente FRITZ!Box che è autorizzato ad accedere ai contenuti NAS da Internet e cliccare su "Accedi".