Consigliaci su:
Pratiche funzioni wireless

Crossband Repeating: una funzione importante

Facendo un confronto tra i prodotti AVM, si evidenzia che i FRITZ!Repeater più recenti, come il FRITZ!Repeater 3000 o il 1200 supportano una funzione chiamata "Crossband Repeating". In cosa consiste esattamente questa funzione e perché è importante per lo scambio veloce di dati nella rete locale?

Facciamo un passo indietro: Same Band Repeating

I ripetitori ricevono il segnale Wi-Fi della FRITZ!Box e li ritrasmettono per ampliare il campo di ricezione. Nel linguaggio specialistico questo processo è chiamato "repeating" (ripetizione del segnale). FRITZ!Box e client (ad esempio smartphone, tablet, notebook) scambiano i dati, il ripetitore serve come centro di smistamento.

Se con i dispositivi più obsoleti i dati venivano trasmessi esclusivamente sulla banda 2,4 GHz, da quando è stata introdotta la Wi-Fi 5 è disponibile anche la banda 5 GHz. Queste bande sono campi di frequenza sui quali trasmettono router, ripetitore e client. FRITZ!Box e ripetitore supportano ad esempio soltanto la banda 2,4 GHz, pertanto la ripetizione è possibile soltanto su questa banda. Si parla di "Same Band Repeating".

Crossband Repeating

A questa si contrappone la Crossband Repeating: nel momento in cui il router e il ripetitore supportano entrambe le bande, sono sempre collegate tra loro su entrambe. La trasmissione risulta accelerata da questo scambio parellelo. I singoli client sono collegati al ripetitore sulla banda 2,4 GHz o su quella 5 GHz, ma sfruttano la comunicazione Crossband con il FRITZ!Box.

Nessuna perdita di velocità

Nella Same Band Repeating i pacchetti di dati sono prima ricevuti dal ripetitore e poi inoltrati. La velocità è così dimezzata a vantaggio della maggiore portata. Se però con la trasmissione i dati cambiano la banda, non si ha perdita di velocità. Ciò è possibile poiché con il cambio di banda trasmissione e ricezione avvengono in parallelo. Con la Same Band Repeating avvengono invece consecutivamente. La Crossband Repeating è il punto di forza per la rapidità di comunicazione nella rete locale.

Scelta intelligente della banda

Con i suoi nuovi ripetitori AVM si porta anche qui un passo avanti: questi dispositivi funzionano infatti con la cosiddetta "Intelligent Crossnand Repeating", cioè la scelta autonoma per la trasmissione sulla banda più idonea. In pratica funziona così: il ripetitore effettua una scelta per ciascun client registrato e inoltra i dati in base a tale scelta. Con l'utilizzo della Wi-Fi 5 un client a 5 GHz viene inoltrato su questa banda dal ripetitore al box (Same Band), mentre un client a 2,4 GHz cambia banda e prosegue sul binario a 5 GHz (Crossband).

Naturalmente funziona anche al contrario: il router può trasmettere solo sulla banda 2,4 GHz, sulla quale si svolge anche la comunicazione con il ripetitore. Qui i dati passano alla banda 5 GHz per arrivare ai rispettivi client.