Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa

Utilizzare una termovalvola FRITZ!DECT nella rete locale del FRITZ!Box

Le termovalvole, ad esempio FRITZ!DECT 301, si integrano nella rete locale del FRITZ!Box tramite una connessione DECT crittografata (DECT ULE). Tramite l'interfaccia utente del proprio FRITZ!Box è possibile configurare in seguito un programma per il riscaldamento.

Requisiti / Limitazioni

  • Il requisito per l'utilizzo di una termovalvola FRITZ!DECT è un FRITZ!Box con stazione base DECT integrata, ad eccezione del FRITZ!Box 7412.
  • È possibile registrare fino a dodici termovalvole sul FRITZ!Box.

1 Stabilire la connessione DECT

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Smart Home".
  2. Cliccare nel menu "Smart Home" su "Gestione dei dispositivi".
  3. Cliccare sul pulsante "Registra un dispositivo".
  4. Premere entro 2 minuti a lungo il tasto "MENU" sulla termovalvola, premere quindi (avvio registrazione) e infine il tasto "OK". Sul display della termovalvola compare un segno di spunta una volta avvenuta la registrazione sul FRITZ!Box.

2 Installare sul radiatore e regolare la corsa valvola

La termovalvola viene prima installata sul radiatore e deve essere successivamente regolata alla corsa valvola della termovalvola:

  1. Rimuovere il termostato dal radiatore.
  2. Se necessario, installare l'adattatore adatto.
  3. Installare la termovalvola.
  4. Seguire le istruzioni sul display per regolare la termovalvola alla corsa valvola. La regolazione della valvola risulta completa in modo corretto non appena sul display viene mostrata la temperatura.

3 Configurare la termovalvola

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Smart Home".
  2. Cliccare nel menu "Smart Home" su "Gestione dei dispositivi".
  3. Cliccare sul pulsante (Modifica) per la rispettiva termovalvola.
  4. Effettuare le impostazioni desiderate.
  5. Attivare l'opzione "Servizio Push attivo", in modo da ricevere una e-mail in caso di batteria quasi scarica, connessione radio interrotta o anomalie della termovalvola.
  6. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

Per risparmiare energia e ridurre al minimo le radiazioni DECT, le termovalvole comunicano con il FRITZ!Box solo a determinati intervalli di tempo. È quindi possibile che le impostazioni modificate vengano trasferite alla termovalvola solo dopo circa tre minuti. Durante la modalità vacanza e nella fase in cui il riscaldamento è spento, la trasmissione può durare fino a 60 minuti. Premendo un qualsiasi pulsante sulla termovalvola è possibile far avviare la trasmissione immediata delle impostazioni.

La termovalvola è ora configurata ed è possibile gestire manualmente il riscaldamento sullo stesso dispositivo, tramite l'interfaccia utente del FRITZ!Box, con un FRITZ!DECT 440, con un FRITZ!Fon (nel menu "Rete locale" > "Smart Home") o nella rete locale e tramite Internet con FRITZ!App Smart Home.