Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa

Utilizzare un FRITZ!DECT 500 nella rete locale del FRITZ!Box

La lampada a LED FRITZ!DCT 500 viene integrata nella rete locale del FRITZ!Box tramite una connessione DECT crittografata (DECT ULE). Tramite l'interfaccia utente del proprio FRITZ!Box è possibile configurare in seguito il colore, la tonalità del colore e la luminosità della lampada a LED e un timer automatico.

Requisiti / Limitazioni

  • La lampada a LED può essere utilizzata con un FRITZ!Box con FRITZ!OS 7.20 o più recente, ad eccezione del FRITZ!Box 7430 e 7560.
  • La lampada a LED può essere utilizzata nell'area di ricezione di un FRITZ!Box configurato come stazione base o come ripetitore Mesh. Non è possibile utilizzare il dispositivo nell'area di ricezione di un FRITZ!DECT Repeater.
  • Sul FRITZ!Box non deve essere registrato un ripetitore DECT di un altro produttore o un FRITZ!Box 7390, 7270 o 7240 come ripetitore DECT (in "Telefonia > DECT > Monitor").

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Stabilire la connessione DECT

  1. Spegnere la lampada nella quale si desidera inserire il FRITZ!DECT 500.
  2. Avvitare il FRITZ!DECT 500 nella presa E27 della lampada.
  3. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Smart Home".
  4. Cliccare nel menu "Smart Home" su "Gestione dei dispositivi".
  5. Cliccare sul pulsante "Registra un dispositivo".
  6. Accendere entro 2 minuti la lampada con il FRITZ!DECT 500. Il FRITZ!DECT 500 è acceso a luce rossa indicando di essere pronto per essere registrato sul FRITZ!Box.

Non appena la lampada a LED lampeggia due volte in verde e poi si illumina in bianco, la connessione DECT è stata stabilita.

2 Configurare il FRITZ!DECT 500

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Smart Home".
  2. Cliccare nel menu "Smart Home" su "Gestione dei dispositivi".
  3. Selezionare nel menu a tendina il gruppo di dispositivi.
  4. Cliccare sul pulsante (Modifica) per il rispettivo dispositivo.
  5. Cliccare sulla scheda di registro "Informazioni generali".
  6. Inserire in "Nome" un nome a libera scelta.
  7. Attivare sotto "Impostazioni del servizio Push" l'opzione "Servizio Push attivo", in modo da ricevere ad esempio una e-mail in caso di connessione radio interrotta o anomalie.
  8. Attivare l'opzione "Servizio Push attivo", in modo da ricevere una e-mail in caso di eventi importanti.
  9. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.
  10. Cliccare sulla scheda di registro "Configurazione della lampada" ed effettuare le impostazioni desiderate.
  11. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.
  12. Se si desidera configurare un timer, cliccare sulla scheda di registro "Commutazione automatica" e configurare la commutazione desiderata.
  13. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

La lampada a LED è ora configurata ed è possibile commutarla manualmente con un interruttore FRITZ!DECT, un FRITZ!Fon (nel menu "Rete locale" > "Smart Home") o nella rete locale e tramite Internet con FRITZ!App Smart Home.