Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa
Documento informativo #1574

Eseguire l'aggiornamento manuale di FRITZ!OS

Tramite la funzione di aggiornamento online è possibile installare il FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box in modo semplice e veloce. In alcuni casi, tuttavia, non è possibile eseguire un aggiornamento online, ad esempio quando il FRITZ!Box non è connesso a Internet. Eseguire in questo caso un aggiornamento manuale.

1 Scaricare il file di FRITZ!OS

Scaricare innanzitutto il file di FRITZ!OS. Se non è possibile connettersi a Internet tramite il proprio FRITZ!Box, è possibile scaricare il file da una smartphone tramite la connessione dati oppure da un computer, ad esempio da amici o in ufficio:

  1. Accedere da un browser a download.avm.de/fritzbox/.
  2. Entrare nella cartella del proprio modello di FRITZ!Box, poi nella sottocartella "other" oppure "deutschland" e infine nella cartella "fritz.os".

    Nota:Il nome completo del modello del FRITZ!Box è indicato nell'interfaccia utente in "Panoramica" e sulla base del dispositivo.

  3. Scaricare sul computer il file con estensione ".image".

2 Eseguire l'aggiornamento manualmente

Disattivare la connessione di rete mobile in Android

Eseguire questa operazione solo se si desidera effettuare l'aggiornamento con uno smartphone o tablet Android. L'accesso all'interfaccia utente di un FRITZ!Box senza accesso a Internet è possibile in Android solo se la connessione alla rete mobile è disconnessa:

  1. Attivare sul ​​dispositivo Android la modalità aereo per disconnettere tutte le connessioni.
  2. Attivare solo la rete Wi-Fi sul dispositivo Android per stabilire la connessione al FRITZ!Box.

Installare il FRITZ!OS attuale

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Aggiornamento".

    Importante:Se non è presente il menu "Aggiornamento", il FRITZ!Box è stato messo a disposizione dal provider via cavo. Per questi dispositivi il provider via cavo installa automaticamente il nuovo FRITZ!OS. Non è quindi possibile e neanche necessario installare un aggiornamento tramite l'interfaccia utente del FRITZ!Box. Per informazioni sulla nuova versione di FRITZ!OS e sulla possibile data di rilascio rivolgersi al provider.

  3. Cliccare sulla scheda di registro "File FRITZ!OS". Se la scheda di registro non viene visualizzata, attivare innanzitutto la modalità avanzata.
  4. Cliccare su "Salvare le impostazioni" e, se richiesto, confermare che la procedura possa essere eseguita sul FRITZ!Box.

    Nota:Eseguire nuovamente il backup delle impostazioni del FRITZ!Box dopo l'installazione in "Sistema > Backup". In questo modo è sempre possibile ripristinare una configurazione funzionante.

  5. Cliccare sul pulsante "Sfoglia" oppure su "Scegli file".
  6. Selezionare il file di FRITZ!OS che è stato scaricato (file image).
  7. Cliccare sul pulsante "Avvia aggiornamento".

Se l'aggiornamento è stato eseguito con un dispositivo Android, è possibile disattivare nuovamente la modalità aereo non appena l'aggiornamento di FRITZ!OS è completato.