Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa

Nessun accesso alla rete locale del FRITZ!Box tramite un'abilitazione porta

Nonostante siano state configurate delle abilitazioni porte, non è possibile accedere tramite Internet ai dispositivi nella rete locale del FRITZ!Box, ad esempio un sistema NAS oppure un server web o di manutenzione remota.

Eseguire le operazioni qui descritte una dopo l'altra. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Accesso possibile solo con indirizzo IP pubblico

L'accesso via Internet ai dispositivi nella rete locale del FRITZ!Box è possibile solo se il FRITZ!Box stabilisce la connessione a Internet autonomamente tramite un modem (ad esempio, modem DSL, modem via cavo) e riceve dal provider un indirizzo IPv4 pubblico oppure un indirizzo IPv6:

Accesso tramite IPv4

Per gli accessi Internet tramite IPv4, è necessario che il FRITZ!Box riceva dal provider Internet un indirizzo IPv4 pubblico. Se il FRITZ!Box riceve un indirizzo IPv4 privato, l'accesso via IPv4 non è possibile.

È possibile determinare se il FRITZ!Box ha ricevuto un indirizzo IPv4 pubblico o privato seguendo le istruzioni della guida Determinare l'intervallo di indirizzi dell'indirizzo IPv4 della connessione a Internet.

Accesso tramite IPv6

Per gli accessi Internet tramite IPv6, è necessario che sia il FRITZ!Box sial il dispositivo che deve accedere al FRITZ!Box siano connessi a Internet tramite IPv6. Se solo il FRITZ!Box riceve un indirizzo IPv6, ma il dispositivo non è tuttavia connesso a Internet tramite IPv6, l'accesso tramite IPv6 non è possibile.

Nel menu "Internet > Monitor online" nell'interfaccia utente del FRITZ!Box è possibile determinare se il FRITZ!Box è connesso a Internet tramite IPv6.

È possibile testare se il dispositivo che deve accedere al FRITZ!Box è connesso a Internet tramite IPv6 aprendo su questo dispositivo www.test-ipv6.com o www.ipv6-test.com.

2 Configurare le abilitazioni porte nel FRITZ!Box

Eseguire questa operazione solo se il dispositivo oppure il servizio di server può aprire autonomamente nel FRITZ!Box le porte di cui ha bisogno tramite PCP (Port Control Protocol) o UPnP (Universal Plug and Play):

Nota:Se nel FRITZ!Box non sono configurate le abilitazioni porte statiche per un dispositivo oppure per un'applicazione, altri dispositivi oppure applicazioni possono configurare le abilitazioni porte necessarie per se stessi tramite PCP o UPnP.

  1. Se i dispositivi o i servizi di server possono essere raggiunti tramite uno schema URI (Uniform Resource Identifier) ​​come https: // o ftp: //, configurare per questi le abilitazioni MyFRITZ!.
  2. Se i dispositivi o i servizi di server non possono essere raggiunti tramite schema URI (ad esempio, manutenzione remota o server VPN) oppure è necessario accedere a questi indipendentemente da MyFRITZ!, configurare le abilitazioni di porte statiche.

3 Verificare le porte assegnate esternamente

Il FRITZ!Box non può sempre aprire le porte come si desidera, ad esempio perché la stessa porta è già stata abilitata per un altro dispositivo oppure perché, per le abilitazioni automatiche tramite PCP, il provider Internet non ha abilitato la porta desiderata:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Abilitazioni".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Abilitazioni porte".
  4. Verificare se in "Porta assegnata esternamente" vengono mostrate per il dispositivo in questione le porte desiderate per IPv4 oppure IPv6.
  5. Se per l'abilitazione vengono mostrate altre porte esterne rispetto a quelle desiderate, accedere al dispositivo o al servizio server tramite le porte visualizzate qui.

4 Mantenere costante la connessione a Internet

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Dati di accesso".
  3. Cliccare su "Cambiare impostazioni della connessione".
  4. Attivare l'opzione "Mantenere costante (consigliata per le tariffe flat)". Se l'opzione non viene visualizzata, significa che la connessione Internet stabilita dal FRITZ!Box è di norma costante.
  5. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

5 Consentire l'accesso a Internet nel parental control

L'accesso tramite Internet Internet ai dispositivi nelle rete locale del FRITZ!Box non è possibile, se l'accesso a Internet dei dispositivi è limitato dal parental control del FRITZ!Box. Assicurarsi pertanto che i dispositivi interessati possano accedere a Internet:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Filtri".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Parental control".
  4. Verificare se l'utilizzo di Internet per il dispositivo a cui si deve accedere è limitato.
  5. Se l'utilizzo di Internet è limitato o bloccato per il dispositivo, configurare il parental control per il dispositivo in modo che possa accedere a Internet senza limitazioni.

6 Disattivare il filtro NetBIOS

Eseguire questa operazione solo se si desidera accedere da Internet alle condivisioni di file e stampanti nella rete locale e il provider Internet non blocca le porte TCP e UDP 139 e 445 utilizzate:

ImportantePer motivi di sicurezza, il FRITZ!Box e alcuni provider Internet bloccano l'accesso tramite Internet alle porte utilizzate per la condivisione di file e stampanti ("filtro NetBIOS"). Pertanto, disattivare nel FRITZ!Box il filtro NetBIOS solo se su tutti i dispositivi è installato un firewall.

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Filtri".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Liste".
  4. Disattivare l'opzione "Filtro NetBIOS attivo". Se l'opzione non viene visualizzata, attivare innanzitutto la modalità avanzata.
  5. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

7 Configurare il firewall

Se l'applicazione oppure il servizio di server è installato su un computer con un proprio firewall (ad esempio, Windows Firewall), anche questo deve essere configurato:

  1. Configurare il firewall del computer secondo le indicazioni del produttore in modo che sia possibile accedere all'applicazione o al servizio di server dalla rete locale del FRITZ!Box.

Il FRITZ!Box è ora configurato completamente per l'accesso tramite Internet al FRITZ!Box stesso oppure ai dispositivi o ai servizi di server nella rete locale. Ulteriori cause possono essere dovute a impostazioni non adatte oppure errori della rispettiva applicazione o del rispettivo dispositivo.