Consigliaci su:
11.05.2020

FRITZ! favorisce lo scambio di file in modalità home office

Lo scambio di file in tempi di home office è particolarmente importante. Con FRITZ!NAS il FRITZ!Box offre la soluzione perfetta per accedere a dati comuni dall'home office. I nostri suggerimenti spiegano come scambiare i file in un team o con amici e colleghi.

FRITZ!NAS per uno scambio sicuro

Network Attached Storage (NAS) è la soluzione che permette lo scambio di file e documenti. Per farlo non serve un hardware specifico, infatti il FRITZ!Box include la funzione specifica FRITZ!NAS che lo permette. FRITZ!NAS predispone per l'accesso comune i file che sono archiviati, ad esempio, su un disco rigido USB. Nella rete domestica risulta pratico, e adottando i suggerimenti seguenti riesce bene anche da remoto in ambienti home office. La nostra Guida FRITZ!NAS fornisce le informazioni su tutte le funzioni comfort.

Scambio di file e documenti; così funziona con FRITZ!NAS

Se nella vostra azienda è presente un FRITZ!Box, ai collaboratori attivi in home office si può concedere l'accesso al FRITZ!NAS con poche operazioni. Il servizio MyFRITZ! aiuta a farlo in modo sicuro e comodo. I dati personali rimangono salvati sempre ed esclusivamente sul FRITZ!Box e non vengono trasmessi né al servizio MyFRITZ! di AVM né ad altri servizi o provider. Questa è la procedura:

  1. Registrate il FRITZ!Box nel vostro account MyFRITZ! e attivate l'accesso a Internet attraverso MyFRITZ!. Le nostre istruzioni spiegano i passaggi necessari.
  2. Configurate sul FRITZ!Box account propri per i rispettivi utenti e consentite l'accesso a Internet e FRITZ!NAS.
  3. Inoltrate l'URL di MyFRITZ! del FRITZ!Box alle persone autorizzate.

A questo punto voi e i vostri collaboratori potete accedere ai dati comuni di FRITZ!NAS, effettuando tutti l'accesso al FRITZ!Box tramite l'URL di MyFRITZ! con i propri dati.

L'unione fa la forza: FRITZ!NAS e MyFRITZ!

FRITZ!NAS e MyFRITZ! insieme permettono di condividere file con colleghi e amici. Si tratta di un'operazione davvero pratica, quando si desidera condividere contenuti con altri, senza però voler o dover caricare dati sugli abituali servizi del cloud.

Per consentirlo, il vostro FRITZ!Box deve essere raggiungibile tramite il servizio MyFRITZ! , dopodiché tutto è molto semplice:

Nell'interfaccia del FRITZ!NAS, navigare sul file desiderato, cliccare con il tasto destro del mouse sulla voce e selezionare la voce "Attiva". A questo punto si riceve un link che si può inoltrare, ad esempio via e-mail.

Nella nostra banca dati informativa sono forniti i dettagli sulla funzione di attivazione di FRITZ!NAS.

Configurare le abilitazioni MyFRITZ! per i servizi sul server

Nella rete della vostra azienda è utilizzato un server web o FTP per il FRITZ!Box e volete abilitarlo per i vostri collaboratori? Niente di più facile. Un'abilitazione tramite MyFRITZ! permette l'accesso sicuro dall'home office.

Le nostre istruzioni "Configurare le abilitazioni MyFRITZ!" spiegano tutti i passaggi.

Vantaggio con FRITZ!

L'interazione tra FRITZ!NAS e MyFRITZ! offre alcuni vantaggi per quanto riguarda lo scambio di file. Con il FRITZ!Box disponete già di tutti i requisiti preliminari necessari a casa o in ufficio. Mantenete inoltre il controllo sui vostri dati.