Molte password non sono ancora sicure

Dal 2012 il 1° febbraio è la "Giornata internazionale dedicata all’aggiornamento delle password". Se si seguono gli ultimi rilevamenti del Hasso Plattner Institute (HPI) di Potsdam, non si può fare a meno di comprendere l'urgenza di giornate come questa: come fa notare l'Istituto, alla fine del 2018 le password "12345", "123456" e "123456789" erano ancora quelle utilizzate più di frequente in Germania.

Facili da decriptare

Il problema è che per una persona è facile indovinare queste combinazioni e decriptarle in pochissimo tempo da un computer. Basta un secondo per hackerare le tre passoword sopra indicate con un attacco di forza bruta, cioè una prova mirata di individuare tutte le combinazioni di una determinata serie di caratteri. Il problema aumenta, se la stessa password viene utilizzata più accessi. Perché così l'hacker assume praticamente l'identità digitale della sua vittima. Gli esperti parlano al riguardo di "credential stuffing".

Furto di password? Fai la prova

Evidentemente molti utenti non sono ancora consapevoli della delicatezza dell'argomento. All'inizio di gennaio ha destato grande attensione il recente furto di numerosi dati di importanti politici e personaggi in vista. L'"Identity Leak Checker" del Hasso Plattner Institute ti permette di verificare se i tuoi dati di accesso sono già noti e in circolazione in Internet.

Previeni il furto di dati

Per prevenire il furto di dati la regola è: utilizzare assolutamente una password diversa per ogni servizio. Se hai molti account, un password manager è quello che fa per te. In linea generale: se la serie di caratteri è più lunga, un potenziale hacker la indovina con difficoltà e la password è molto più sicura. Altri suggerimenti utili per creare password valide sono disponibili nella nostra Guida.

Sicuri con FRITZ!

Nella rete domestica la questione "password" ha un ruolo subordinato. Tutti i modelli di FRITZ!Box sono protetti in fabbrica con una chiave WLAN individuale, creata secondo il principio di casualità. Consulta la nostra Guida per sapere a cosa devi prestare particolare attenzione per utilizzare in modo più sicuro la rete wireless.