Uso della funzione NAS del FRITZ!Box

Un NAS (Network Attached Storage) ti consente di salvare i dati in modo centralizzato e di accedervi a partire da tutti i dispositivi di rete. Anche La maggior parte dei modelli della FRITZ!Box supportano questo tipo di funzione: attraverso la porta USB puoi creare la connessione con un disco rigido esterno o un USB Stick ed integrare così il supporto dati nella rete domestica. Potrai quindi accedere in modo rapido e sicuro ai tuoi dati ed effettuare lo streaming di contenuti multimediali su Smart TV, computer o dispositivi mobili. Con FRITZ!NAS approfitti dei vantaggi di una memoria di rete centrale senza doverti procurare un sistema a parte.

Configurazione e gestione facili

La voce di menu per la configurazione della memoria di rete si trova nell'interfaccia utente del FRITZ!Box, che è basata su browser. Crea inoltre i profili utente e dotali di diritti personalizzati. Così potrai decidere, ad esempio, quale utente deve limitarsi a vedere i film, ecc., e quale invece è autorizzato anche a salvare i suoi dati.

Qui trovi le istruzioni complete per configurare la funzione NAS.

Streaming multimediale nella rete domestica

Una volta salvati sul NAS file musicali, video e immagini, puoi effettuarne lo streaming con gli appositi lettori della rete locale. L'unico requisito è che il lettore supporti lo standard UPnP AV. Accedi ai dati della memoria semplicemente via streaming multimediale ed evita così di dover sempre spostare i film e la musica. Regala con FRITZ!NAS più comfort alla tua rete domestica.

Leggi qui come configurare il FRITZ!Box per lo streaming multimediale.

Opzioni per il salvataggio dei dati

Crea una copia dei dati importanti e salvali sul disco rigido di rete. Se si verifica un guasto tecnico sei indipendente e disponi di una copia di sicurezza addizionale. Anche se più utenti devono accedere contemporaneamente a determinati dati, una copia sulla memoria di rete è un'alternativa pratica ed economica.