Connettere il FRITZ!Box al Nintendo Switch

LAN o wireless: a te la scelta

Ovviamente puoi integrare il Nintendo Switch nella rete domestica e accedere alle funzioni Community e Multiplayer. Per farlo, connetti la console al FRITZ!Box nel modo classico tramite il cavo LAN, oppure in wireless.

Variante A: connessione LAN tramite adattatore

Diversamente dalle altre console di oggi, come la PlayStation 4 l'Xbox One, lo Switch non ha porte LAN. Puoi comunque collegare l'apparecchio al FRITZ!Box utilizzando il cavo. Per farlo di serve un adattatore LAN (disponibile separatamente). Inserisci l'adattatore in uno slot USB sulla docking station della console e poi il cavo LAN nell'adattatore. Inserisci l'altra estremità del cavo LAN nel FRITZ!Box. La connessione è ora configurata. Ricorda che la connessione Internet si chiude subito all'uscita dalla modalità TV oppure quando rimuovi la console dalla docking station.

Variante B: instaurazione di connessione wireless

Per configurare la connessione wireless alla console per giocare in mobilità, procedi così: naviga nel menu dello Switch alla voce "Impostazioni di sistema". Vai su "Internet" e poi su "Impostazioni Internet". Seleziona ora la tua rete dall'elenco. Ti sarà chiesto di immettere la tua password di rete. Nel successivo test di connessione, viene verificato se tutte le informazioni immesse sono corrette e se è stato possibile instaurare una connessione alla rete domestica o a Internet.

Qui trovi ulteriori informazioni sulla configurazione del Nintendo Switch.