MyFRITZ! Assistenza - Suggerimenti per gestire le e-mail di phishing

MyFRITZ! Assistenza

Suggerimenti per gestire le e-mail di phishing

È stata ricevuta da MyFRITZ! una e-mail e non si è sicuri, se questa e-mail sia stata inviata da MyFRITZ! o se si tratti di una e-mail fraudolenta (la cosiddetta e-mail di phishing)?

Le e-mail di phishing fingono di essere state inviate da MyFRITZ! e contengono link a siti web fasulli che i truffatori utilizzano per tentare di ottenere dati di accesso personali per un FRITZ!Box o un account MyFRITZ!.

In questa guida, descriviamo come poter riconoscere e-mail di phishing e come gestirle al meglio.

1 Riconoscere le e-mail di phishing

Se una e-mail sembra sospetta, è possibile utilizzare le seguenti istruzioni per valutare velocemente se questa e-mail venga da MyFRITZ! o sia falsa. Le e-mail di phishing

  • cercano di trasmettere una qualcosa di urgente. Ad esempio, viene minacciato che il proprio account MyFRITZ! verrà bloccato se non si risponde tempestivamente.
  • richiedono di cliccare su un link contenuto nella e-mail e di inserire sul sito web collegato dati di accesso personali.
  • collegano a siti web contraffatti. Le e-mail di MyFRITZ! riportano sempre a *.avm.de o *.myfritz.net. Prima di "myfritz.net" oppure "avm.de" alla fine c'è sempre un punto. I siti web come "mio-myfritz.net" non appartengono a MyFRITZ!.
  • contengono a volte un file allegato o un aggiornamento software che dovrebbe essere installato sul proprio computer. Le e-mail di MyFRITZ! non contengono né file allegati né richieste di installare un software su un computer.
  • sono spesso tradotte in automatico e piene di errori. Le e-mail di MyFRITZ! sono corrette e non contengono solitamente errori ortografici o grammaticali.

2 Gestione delle e-mail di phishing

Se è stata ricevuta una e-mail di phishing, cancellare semplicemente questa e-mail. Finché non si clicca sui link presenti nella e-mail, non c'è alcun rischio per la sicurezza.

ATTENZIONE!Se si clicca sui link che portano su siti contraffatti e si inseriscono in questi siti dati di accesso personali, è necessario modificare i dati di accesso corrispondenti (ad esempio, la password di MyFRITZ!).

3 Suggerimenti per una maggiore sicurezza

Non accedere mai all'interfaccia utente del proprio FRITZ!Box tramite un link contenuto in una e-mail o su un sito web, ma aprire sempre l'interfaccia utente accedendo a http://fritz.box (vedi figura).

Fig.: Inserire l'indirizzo completo dell'interfaccia utente nella barra degli indirizzi del browser

 

Se si desidera accedere al proprio FRITZ!Box tramite Internet, utilizzare la nostra MyFRITZ!App o inserire nel browser https://myfritz.net. Il sito passa successivamente a https://sso.myfritz.net (vedi figura).

Fig.: Inserire l'indirizzo completo di myfritz.net nella barra degli indirizzi del browser