Assistenza FRITZ!WLAN Repeater N/G - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!WLAN Repeater N/G

Portata Wi-Fi troppo bassa

La portata della connessione Wi-Fi con il FRITZ!Repeater oppure la portata della connessione Wi-Fi del FRITZ!Repeater con il router wireless (ad esempio, FRITZ!Box) è bassa. Anche già a breve distanza, le pagine web si caricano ad esempio lentamente, i download di file richiedono molto tempo e la riproduzione di video in streaming non avviene correttamente o si interrompe.

Eseguire le operazioni qui descritte una dopo l'altra. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al firmware attuale del FRITZ!Repeater.

1 Aggiornare FRITZ!OS e il software wireless

Gli aggiornamenti contengono miglioramenti, risoluzioni di problemi e nuove funzioni. Installare pertanto la versione attuale di FRITZ!OS o del software su tutti i dispositivi:

Installare il FRITZ!OS attuale del FRITZ!Repeater

  1. Installare sul FRITZ!Repeater il FRITZ!OS attuale.

Installare il software attuale del router wireless

  1. Installare il software attuale per il router wireless secondo le indicazioni del produttore. Se si utilizza un FRITZ!Box come router wireless, procedere come descritto nella guida Eseguire l'aggiornamento di FRITZ!OS.

Installare il software attuale per il dispositivo wireless

  1. Installare il software attuale per il dispositivo wireless (ad esempio, Android, iOS) oppure il driver attuale per la scheda di rete wireless del computer (ad esempio, tramite Windows Update).

    Nota:Per informazioni relative all'aggiornamento rivolgersi al produttore del dispositivo, consultando ad esempio il manuale. I driver attuali per le FRITZ!WLAN Stick sono disponibili nella nostra area download.

2 Ottimizzare le impostazioni Wi-Fi del router wireless

Configurare il FRITZ!Box

Eseguire questa operazione solo se si utilizza un FRITZ!Box come router wireless e se sono state modificate le impostazioni Wi-Fi del FRITZ!Box:

Nota:Nelle impostazioni di fabbrica, il FRITZ!Box utilizza già le impostazioni Wi-Fi ottimali, valuta regolarmente l'ambiente Wi-Fi e la qualità della connessione dei dispositivi wireless ad esso collegati, seleziona automaticamente le impostazioni ottimali del canale radio e reindirizza i dispositivi wireless nella migliore banda di frequenza per ogni caso.

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Wi-Fi".
  2. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Canale radio".
  3. Attivare l'opzione "Impostare automaticamente le impostazioni per il canale radio (consigliata)". In questo modo, il FRITZ!Box valuta regolarmente l'ambiente Wi-Fi e la qualità della connessione dei dispositivi wireless ad esso collegati, e seleziona quindi automaticamente le impostazioni ottimali del canale radio.
  4. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni. Le connessioni Wi-Fi con il FRITZ!Box vengono temporaneamente interrotte e quindi ripristinate automaticamente.
  5. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Rete wireless".
  6. Attivare l'opzione "Nome della rete Wi-Fi (wireless) visibile". In questo modo, si evita che alcuni dispositivi wireless non riescano a stabilire la connessione con il FRITZ!Box.
  7. Se viene mostrata l'opzione "Nomi diversi per le reti wireless sulle bande a 2,4 e a 5 GHz", disattivare questa opzione. In questo modo, il FRITZ!Box utilizza lo stesso nome per le bande di frequenza a 2,4 GHz e a 5 GHz e può quindi reindirizzare i dispositivi wireless nella banda di frequenza ottimale nella rispettiva situazione ("Band Steering").
  8. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni. Se alcuni dispositivi wireless erano stati connessi solo alla banda di frequenza a 5 GHz con un nome diverso, è necessario riconfigurare la connessione Wi-Fi su questi dispositivi.

Configurare il router wireless

Eseguire queste operazioni solo nel caso in cui si utilizzi un router wireless di un altro produttore:

Nota:Per informazioni sulla configurazione del router wireless rivolgersi al produttore del router, consultando ad esempio il manuale.

  1. Se il router wireless può mettere a disposizione contemporaneamente le bande di frequenza a 2,4 GHz e a 5 GHz:
    1. Attivare le bande di frequenza a 2,4 GHz e a 5 GHz nel router wireless:
    2. Se il router wireless è in grado di reindirizzare automaticamente i dispositivi wireless connessi alla banda di frequenza ottimale ("Band Steering"), attivare l'opzione corrispondente.
    3. Se il router wireless offre un'opzione "Zero Wait DFS", "Always on DFS" o simile per un uso ininterrotto della banda di frequenza a 5 GHz, attivare questa opzione. In questo modo, la banda di frequenza a 5 GHz del router wireless potrà essere utilizzata anche durante il controllo dell'ambiente Wi-Fi su sistemi radar (ad esempio, servizio meteo, controllo del traffico aereo e forze armate).
  2. Impostare nel router wireless canali radio indisturbati nella banda di frequenza a 2,4 GHz e 5 GHz. Se è possibile impostare il router wireless in modo che adotti automaticamente le migliori impostazioni del canale radio, attivare questa impostazione.
  3. Configurare il router wireless in modo che la WiFi sia al massimo delle prestazioni.
  4. Configurare nel router wireless un nome personalizzato per la rete Wi-Fi (SSID). Ciò impedirà che i dispositivi wireless tentino di connettersi al router wireless sbagliato in caso siano presenti reti Wi-Fi identiche nell'area.

    Nota:Quando si modifica il nome per la rete Wi-Fi, tutte le connessioni Wi-Fi vengono interrotte. Successivamente, sarà necessario riconfigurare le connessioni Wi-Fi.

3 Ottimizzare la posizione

Posizionare il router wireless in modo ottimale

  1. Posizionare il router wireless possibilmente in una stanza centrale.
  2. Non posizionare il router wireless direttamente nell'angolo di una stanza.
  3. Posizionare il router wireless in modo che non sia ostruito, ovvero non direttamente dietro o sotto un ostacolo, come un armadio o un termosifone.
  4. Posizionare il router wireless il più in alto possibile nella stanza, ad esempio su uno scaffale.
  5. Posizionare il router wireless in modo che ci siano meno ostacoli possibili tra i dispositivi wireless e il router wireless stesso. In particolare, gli oggetti metallici o gli oggetti che contengono acqua (ad esempio, frigorifero, calorifero o anche piante d'appartamento) riducono notevolmente la qualità del segnale Wi-Fi.
  6. Posizionare il router wireless lontano da altri trasmettitori radio, come ad esempio forni a microonde, altoparlanti wireless o dispositivi Bluetooth.

Posizionare il FRITZ!Repeater in modo ottimale

  1. Posizionare il FRITZ!Repeater in modo che il simbolo "Intensità del segnale" mostri almeno tre tacche d'intensità del segnale su cinque. Per informazioni sul posizionamento, consultare la guida Posizionare il FRITZ!Repeater in modo ottimale.

Il FRITZ!Repeater e il router wireless sono ora configurati in modo ottimale. Se la portata delle connessioni Wi-Fi di singoli dispositivi Wi-Fi continua tuttavia a essere bassa, è possibile risolvere il problema solo da parte dei dispositivi wireless interessati. Il produttore dei dispositivi wireless potrebbe essere in grado di fornire ulteriori suggerimenti sulla risoluzione del problema.