Assistenza FRITZ!Powerline 546E - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Powerline 546E

Dispositivo AVM danneggiato da una sovratensione

Poiché i danni dovuti a sovratensione (ad esempio, dopo un fulmine) non sono coperti dalla garanzia del produttore, AVM non esegue alcuna sostituzione. Nel caso di danni dovuti a sovratensione, una riparazione non è neanche possibile, in quanto gli accessori microelettronici danneggiati del dispositivo non possono essere sostituiti.

Molte assicurazioni sulla casa rimborsano i costi per l'acquisto di nuovi dispositivi elettronici quando questi sono stati danneggiati da sovratensioni. Spesso gli assicuratori possono fornire nomi di periti che verificano il dispositivo e certificano i danni da sovratensione. AVM non rilascia questi certificati assicurativi.

Nota:Nel caso sia stata sottoscritta un'assicurazione sui beni mobili, per ulteriori informazioni rivolgersi alla propria assicurazione.

L'ufficio federale tedesco per la sicurezza per la tecnica dell’informazione riporta sulla propria pagina web l'indicazione secondo cui le fonti per i danni da sovratensioni non sarebbero da ridurre alla linea elettrica. Anche attraverso le connessioni alla rete telefonica e a Internet (ad esempio, tramite connessione DSL) sono possibili danni ai dispositivi collegati. È tuttavia possibile evitare questi danni staccando le connessioni DSL, telefoniche e della rete elettrica durante i temporali e ricollegando i cavi solo dopo la fine del temporale stesso.

Altrimenti una protezione sicura è possibile solo attraverso un sistema di salvaguardia a più livelli secondo i rispettivi standard europei per la protezione dai fulmini. Poiché queste operazioni devono essere adattate alle specifiche condizioni del luogo (concetto di coordinazione energetica), non è possibile fornire alcuna indicazione concreta sulla loro applicazione. Informazioni dettagliate sul tema sono reperibili in Internet con la chiave di ricerca "Protezione di impianti elettrici" ad esempio in Wikipedia.