Assistenza FRITZ!Powerline 546E - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Powerline 546E

Configurare il servizio Push

Con il servizio Push è possibile ricevere regolarmente o in occasione di determinati eventi e-mail contenenti i dati di connessione e utilizzo del FRITZ!Powerline. Il FRITZ!Powerline può inviare una notifica, ad esempio, quando è disponibile un nuovo FRITZ!OS oppure può inviare automaticamente un file di backup con le proprie impostazioni prima di ogni aggiornamento di FRITZ!OS.

1 Configurare i dati dell'account e-mail

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Powerline su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Servizio Push".
  3. Cliccare sul link "Configurazione del servizio Push". Se il link non viene mostrato, cliccare sulla scheda di registro "Mittente".
  4. Inserire il proprio indirizzo e-mail e la password.
  5. Cliccare su "Dati account - altre impostazioni".

    Nota:Nella maggior parte dei casi, il FRITZ!Box completa automaticamente le seguenti informazioni. Per i piccoli provider locali è necessario inserirli manualmente. Le informazioni necessarie vengono fornite dal proprio provider e-mail.

  6. Inserire il proprio nome utente e il nome del server SMTP del proprio provider e-mail.
  7. Se il server non è raggiungibile tramite la porta 25, inserire nel campo "Porta" il numero della porta tramite la quale il server comunica, ad esempio 587.
  8. Se il server supporta SSL, attivare l'opzione "Questo server supporta una connessione sicura (SSL)".
  9. Attivare l'opzione "Testare l'invio di e-mail una volta applicate le impostazioni". Se l'opzione non è presente, la e-mail di test verrà inviata automaticamente.
  10. Cliccare su "Applica" oppure "Avanti" e seguire le istruzioni dell'assistente.
  11. Il FRITZ!Powerline invia ora una e-mail di prova al proprio account e-mail.

2 Attivare il servizio Push

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Powerline su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Servizio Push".
  3. Cliccare sul pulsante (Modifica) per i servizi Push che si desidera utilizzare.
  4. Attivare l'opzione "Servizio Push attivo" e configurare i singoli servizi Push.
  5. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.