Assistenza FRITZ!Box 7590 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7590

Un telefono collegato è muto e/o un centralino telefonico mostra un disturbo

Uno telefono collegato al FRITZ!Box è muto e/o un centralino telefonico mostra un disturbo:

  • Quando si solleva la cornetta di un telefono collegato a una porta analogica o alla porta per dispositivi ISDN ("FON S0") del FRITZ!Box, non si sente alcun segnale (ad esempio, segnale di libero o di occupato). Il telefono è "muto".
  • Un centralino telefonico ISDN collegato alla presa "FON S0" mostra un disturbo sul display.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

Eseguire le operazioni qui descritte una dopo l'altra. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

1 Collegare il FRITZ!Box alla corrente

  1. Collegare il FRITZ!Box a una presa di corrente alla quale altri dispositivi funzionano.

2 Installare il FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box

  1. Installare nel FRITZ!Box il FRITZ!OS attuale.

3 Configurare un telefono analogico

Utilizzare solo una connessione

"FON 1" dispone di due connessioni: una porta RJ11 sul retro e una porta TAE sul lato del FRITZ!Box. È possibile utilizzare sempre sola una delle due porte:

Esempio:
Se alla porta RJ11 di "FON1" è stato collegato un telefono, non è più possibile collegare alcun dispositivo terminale (ad esempio, telefono, segreteria telefonica) alla porta TAE.

  1. Se entrambe le connessioni sono occupate, staccare dal FRITZ!Box uno dei due dispositivi terminali collegati.

Testare un altro telefono analogico

  1. Staccare il telefono dal FRITZ!Box.
  2. Collegare un altro telefono alla stessa porta del FRITZ!Box.
  3. Se si sente un segnale, il primo telefono è difettoso oppure il cavo del telefono è danneggiato o con i pin sbagliati. Testare un altro cavo o rivolgersi al produttore del telefono.
    • Se non si sente alcun segnale, verificare se i pin della presa del telefono sono corretti. Sulle prese RJ11 "FON 1" e "FON 2" il segnale analogico viene creato rispettivamente dai due contatti interni.

4 Configurare i dispositivi ISDN

Collegare i telefoni ISDN e gli altri dispositivi ISDN in modo corretto

  1. Collegare i dispositivi ISDN sempre alla porta "FON S0" del FRITZ!Box.
  2. Non utilizzare cavi di connessione ISDN più lunghi di 10 m.
  3. Utilizzare al massimo un dispositivo ISDN a cui il FRITZ!Box deve fornire corrente. In totale è possibile collegare al FRITZ!Box fino a otto dispositivi ISDN.
  4. Utilizzare solo dispositivi ISDN adatti per l'utilizzo su connessioni ISDN punto-multipunto.

    Nota:Le connessioni ISDN punto-multipunto sono consuete in ambiente privato e in piccoli uffici, mentre in ambito professionale vengono più utilizzate le connessioni ISDN punto-punto.

Collegare i telefoni ISDN e gli altri dispositivi ISDN singolarmente

Eseguire queste operazioni solo nel caso in cui siano collegati due o più dispositivi alla porta per i dispositivi ISDN ("FON S0"):

  1. Staccare l'hub ISDN e tutti i dispositivi ISDN assieme ai loro cavi dal FRITZ!Box.
  2. Testare ogni dispositivo ISDN singolarmente e senza hub ISDN alla porta "FON S0".
  3. Se tutti i dispositivi ISDN funzionano singolarmente, utilizzare un altro hub ISDN.

Testare un altro telefono ISDN

Eseguire queste operazioni solo nel caso in cui alla porta per i dispositivi ISDN ("FON S0") sia collegato un unico dispositivo telefono:

  1. Collegare un altro telefono ISDN (ad esempio, dei vicini, di conoscenti) alla porta "FON S0".
  2. Verificare se con questo telefono si sente un segnale (ad esempio, di libero o di occupato).
  3. Se si sente un segnale, il primo telefono è difettoso oppure il cavo del telefono è danneggiato. Testare un altro cavo o rivolgersi al produttore del telefono.

5 Riavviare il FRITZ!Box

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Backup".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Riavvio".
  4. Cliccare sul pulsante "Riavvia".