Assistenza FRITZ!Box 7590 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7590

Il FRITZ!Powerline non viene mostrato come dispositivo Smart Home nell'interfaccia utente del FRITZ!Box

Il FRITZ!Powerline non viene mostrato nel menu "Rete domestica > Smart Home" nell'interfaccia utente del FRITZ!Box. Non è pertanto possibile modificare, ad esempio, le impostazioni della presa di corrente tramite l'interfaccia utente del FRITZ!Box o commutare la presa tramite un FRITZ!Fon oppure MyFRITZ!App.

Causa

  • Sull'adattatore FRITZ!Powerline è installato FRITZ!OS 6.50 o precedente e l'opzione "Uso della funzione Smart Home nella rete domestica del FRITZ!Box" non è attivata.
  • Sull'adattatore FRITZ!Powerline è installato FRITZ!OS 6.90 e sul FRITZ!Box è installato FRITZ!OS 6.84 o precedente.

1 Attivare la funzione Smart Home nella rete domestica del FRITZ!Box

Eseguire questa operazione nel caso in cui sull'adattatore FRITZ!Powerline sia installato un FRITZ!OS inferiore a 6.90:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Powerline su "Smart Home".
  2. Attivare l'opzione "Uso della funzione Smart Home nella rete domestica del FRITZ!Box".
  3. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

2 Installare la versione Labor per il FRITZ!Box

Il FRITZ!OS 6.90 per il FRITZ!Powerline è adatto solo nel caso in cui sul FRITZ!Box venga utilizzata la versione Labor attuale:

Successivamente è necessario integrare il FRITZ!Powerline nella rete WiFi Mesh. Ora è possibile commutare nuovamente il FRITZ!Powerline tramite l'interfaccia utente del FRITZ!Box.

3 Installare un FRITZ!OS precedente per il FRITZ!Powerline

Se non si desidera installare la versione Labor per il proprio FRITZ!Box, è necessario installare sul proprio adattatore FRITZ!Powerline un FRITZ!OS precedente al 6.90, in modo che la funzione Smart Home sia nuovamente disponibile tramite l'interfaccia utente del FRITZ!Box: