FRITZ!Box 7560 Service - Banca dati informativa

FRITZ!Box 7560 Service

Configurare altri server DNS nel FRITZ!Box

I server DNS in Internet servono per convertire i nomi dei server Internet nei corrispettivi indirizzi IP numerici (ad esempio, avm.de in 212.42.244.80). Per la risoluzione dei nomi, il FRITZ!Box utilizza di default i server DNS del provider Internet. È però anche possibile configurare altri server DNS gratuiti.

Requisiti / Limitazioni

  • È possibile adattare i server DNSv6 solo se è attivato nel FRITZ!Box il supporto IPv6 (in "Internet > Dati di accesso > IPv6").
  • Per la telefonia via Internet, le mail del servizio Push e alcune altre funzioni il FRITZ!Box utilizza sempre i server DNS del provider Internet.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

Configurare i server DNS

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Dati di accesso".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Server DNS". Se la scheda di registro non viene visualizzata, attivare innanzitutto la modalità avanzata.
  4. Se si desidera configurare altri server DNSv4:
    1. Attivare l'opzione "Usare altri server DNSv4".
    2. Inserire l'indirizzo IP del server DNSv4 nel campo "Server DNSv4 favorito".

      ATTENZIONE!Se l'indirizzo IP del server DNS è inserito in modo non corretto, non è più possibile avere un accesso a Internet IPv4 tramite il FRITZ!Box.

    3. Affinché sia possibile accedere a siti web anche in caso di caduta del server DNSv4 preferito, inserire l'indirizzo IP di un secondo server DNSv4 nel campo "Server DNSv4 alternativo".
  5. Se si desidera configurare altri server DNSv6:
    1. Attivare l'opzione "Usare altri server DNSv6".
    2. Inserire l'indirizzo IP del server DNSv6 nel campo "Server DNSv6 favorito".

      ATTENZIONE!Se l'indirizzo IP del server DNS è inserito in modo non corretto, non è più possibile avere un accesso a Internet IPv6 tramite il FRITZ!Box.

    3. Affinché sia possibile accedere a siti web anche in caso di caduta del server DNSv6 preferito, inserire l'indirizzo IP di un secondo server DNSv6 nel campo "Server DNSv6 alternativo".
  6. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni e, se richiesto, confermare che la procedura possa essere eseguita sul FRITZ!Box.