Assistenza FRITZ!Box 7490 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7490

Funzioni di sicurezza (firewall) del FRITZ!Box

Il FRITZ!Box offre un firewall completamente chiuso ai dati non richiesti da Internet. Già alle impostazioni di fabbrica tutti i computer, smartphone e altri dispositivi collegati al FRITZ!Box sono totalmente protetti da attacchi provenienti da Internet.

ATTENZIONE!Il firewall non è attivo quando il FRITZ!Box utilizza la connessione Internet di un altro router ("modalità client IP"). In questo caso si consiglia di configurare un firewall nell'altro router.

Nello specifico il firewall del FRITZ!Box offre le seguenti funzioni di sicurezza:

  • Nessun dispositivo nella rete domestica è visibile da Internet, per cui un attacco diretto da Internet ai dispositivi non è possibile. Questo viene garantito a livello TCP/IP da IP-Masquerading oppure Network Address Translation (NAT).
  • Il FRITZ!Box controlla tutti i pacchetti di dati in entrata e in uscita e respinge automaticamente i dati non richiesti provenienti da Internet (Stateful Packet Inspection). In questo modo nella rete domestica arrivano solo pacchetti di dati che rappresentano risposte dirette a richieste precedenti.
  • Tutte le porte TCP o UDP sono chiuse o vengono completamente nascoste in modo predefinito per le connessioni in entrata da Internet. Pertanto, i cosiddetti "portscans" non trovano nessuna porta TCP o UDP aperta che potrebbe rappresentare un punto di attacco per un hacker.

    Nota:Per i server web o di manutenzione remota, i giochi online e altre applicazioni che devono essere raggiungibili da Internet è possibile abilitare determinate porte.

  • Con i filtri di pacchetti il FRITZ!Box impedisce che giungano in Internet pacchetti di dati (ad esempio, NetBIOS) che contengono informazioni sui dispositivi di rete nella rete domestica.