Assistenza FRITZ!Box 7490 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7490
Not your product?
This document is also available for the following products:

La connessione Wi-Fi viene stabilita solo con WPA2 invece che con WPA3

Un notebook, smartphone, o un altro dispositivo wireless stabilisce una connessione Wi-Fi con il FRITZ!Box solo tramite WPA2, nonostante sia stata selezionata nel FRITZ!Box la crittografia wireless "WPA2 + WPA3".

Eseguire le operazioni qui descritte una dopo l'altra. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Installare il software attuale per il dispositivo wireless

  1. Installare il software attuale per il dispositivo wireless (ad esempio, Android, iOS) oppure il driver attuale per la scheda di rete wireless del computer (ad esempio, tramite Windows Update).

    Nota:Per informazioni relative all'aggiornamento rivolgersi al produttore del dispositivo, consultando ad esempio il manuale. I driver attuali per le FRITZ!WLAN Stick sono disponibili nella nostra area download.

2 Configurare nuovamente la connessione Wi-Fi

Dopo aver modificato la crittografia in "WPA2 + WPA3", alcuni dispositivi wireless si connettono al FRITZ!Box tramite WPA3 solo quando la connessione Wi-Fi viene configurata nuovamente:

Importante:Non configurare la connessione Wi-Fi tramite WPS o codice QR. Quando si configura tramite WPS o codice QR, i dispositivi wireless si connettono solitamente tramite WPA2 e non tramite WPA3.

Windows 10

  1. Cliccare nella barra delle applicazioni di Windows su (Start) e poi su (Impostazioni).
  2. Cliccare nel menu "Impostazioni" su "Rete e Internet".
  3. Cliccare su "Wi-Fi" e poi su "Gestisci reti note".
  4. Cliccare sulla connessione con il nome della rete Wi-Fi (SSID) del FRITZ!Box e poi su "Dimentica".
  5. Configurare nuovamente la connessione Wi-Fi.

Apple macOS

  1. Cliccare nel Finder su "Programmi".
  2. Cliccare su "Preferenze di sistema" e su "Rete".
  3. Selezionare nella finestra a sinistra l'opzione "Wi-Fi" oppure "AirPort".
  4. Cliccare su "Avanzate...".
  5. Selezionare nella schermata "Wi-Fi" oppure "AirPort" in "Reti preferite" la connessione con il nome della rete Wi-Fi (SSID) del FRITZ!Box e cliccare sul simbolo meno.
  6. Confermare con "OK" e "Applica".
  7. Configurare nuovamente la connessione Wi-Fi.

Apple iOS (iPhone, iPad, iPod touch)

  1. Premere su "Impostazioni" nella schermata principale.
  2. Premere nel menu "Impostazioni" su "Wi-Fi".
  3. Premere a destra su "i" di fianco alla voce con il nome della rete Wi-Fi (SSID) del FRITZ!Box.
  4. Premere su "Dissocia questa rete".
  5. Confermare la cancellazione della connessione Wi-Fi premendo su "Dissocia".
  6. Configurare nuovamente la connessione Wi-Fi.

Android (ad esempio, Google Nexus, Samsung Galaxy)

  1. Selezionare "Impostazioni" nella schermata Home del dispositivo Android.
  2. Premere nel menu "Impostazioni" su "Wi-Fi".
  3. Premere sulla connessione con il nome della rete Wi-Fi (SSID) del FRITZ!Box.
  4. Premere su "Dimentica".
  5. Configurare nuovamente la connessione Wi-Fi.

Linux e altri sistemi operativi oppure dispositivi (ad es., sistema NAS, stampante di rete)

  1. Configurare nuovamente la connessione Wi-Fi.

    Nota:Per informazioni sulla configurazione consultare il manuale oppure rivolgersi direttamente al produttore del sistema operativo oppure del dispositivo wireless.

3 Il dispositivo wireless non supporta WPA3

Se la connessione Wi-Fi rimane ancora con la crittografia WPA2, il dispositivo wireless non supporta WPA3. WPA3 viene supportato da dispositivi con standard wireless AX (Wi-Fi 6), ma non da molti dispositivi wireless meno recenti come:

  1. Dispositivi mobili Android con versione Android precedente alla 10
  2. Dispositivi Apple iOS con iOS precedenti alla versione 13
  3. Apple Mac con versione macOS precedente alla 10.15 (Catalina)
  4. Computer Windows con versione Windows 10 precedente alla 1903

Per informazioni sul supporto WPA3 per i dispositivi wireless, rivolgersi al rispettivo produttore.