Assistenza FRITZ!Box 7490 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7490

Posizionare il ripetitore Mesh in modo ottimale

Il corretto posizionamento del proprio ripetitore Mesh è un fattore fondamentale quando si desidera ampliare la portata della propria rete locale. La qualità della connessione tra ripetitore Mesh e master della rete Mesh è importante tanto quanto la qualità della connessione tra ripetitore Mesh e i dispositivi wireless a esso collegati.

Se il ripetitore Mesh è connesso al master della rete Mesh via Wi-Fi, è quindi importante trovare un luogo in cui il ripetitore Mesh possa stabilire una connessione veloce e stabile con il master della rete Mesh e in cui sia facilmente raggiungibile dagli altri dispositivi wireless.

In questa guida descriviamo come verificare la qualità della connessione Wi-Fi tra ripetitore Mesh e master della rete Mesh e cosa è possibile fare per migliorare il posizionamento del ripetitore Mesh.

1 Controllare la qualità della connessione

Controllare la qualità della connessione con FRITZ!App WLAN

Se il proprio ripetitore Mesh è connesso al master della rete Mesh via Wi-Fi, è meglio verificare la qualità della connessione con FRITZ!App WLAN. FRITZ!App WLAN è disponibile per dispositivi mobili con Android e iOS.

  1. Avviare FRITZ!App WLAN.
  2. Premere in FRITZ!App WLAN sul pulsante "I miei ripetitori".
  3. Premere sul pulsante "Valutare la posizione del ripetitore".
  4. FRITZ!App WLAN mostra ora la qualità della connessione:

    Fig.: Controllare la posizione del ripetitore con FRITZ!App WLAN

  5. Se FRITZ!App WLAN consiglia di cambiare la posizione del ripetitore Mesh, posizionare il ripetitore in un altro luogo. Osservare i suggerimenti contenuti in questa guida per un posizionamento ottimale.
  6. Dopo aver cambiato la posizione del ripetitore, premere in FRITZ!App WLAN in Android sul simbolo oppure premere in iOS su "Ripetitore non presente?" e poi su "Aggiorna", in modo da valutare nuovamente la posizione del ripetitore.

Controllare la qualità della connessione tramite i LED

Se si utilizza un FRITZ!Repeater come ripetitore Mesh, è possibile verificare la qualità della connessione tra ripetitore Mesh e master della rete Mesh dai LED:

Nota:Se si utilizza un FRITZ!Repeater con cinque LED di intensità del segnale e questo è collegato al master della rete Mesh tramite cavo di rete, i LED mostrano la qualità della connessione tra il FRITZ!Repeater e il primo dispositivo wireless a esso connesso.

  1. Controllare i LED del FRITZ!Repeater.
  2. Se si utilizza un FRITZ!Repeater con cinque LED di intensità del segnale e almeno tre di questi LED sono accesi, la qualità della connessione Wi-Fi è sufficiente. Se sono accesi solo uno o due LED di intensità del segnale, la qualità della connessione è scarsa.
    • Se si utilizza un FRITZ!Repeater con un LED per la qualità della connessione e il LED è a luce verde, la qualità della connessione Wi-Fi è sufficiente. Se il LED è a luce arancione, la qualità della connessione è scarsa.
  3. Se il FRITZ!Repeater mostra una qualità scarsa della connessione, posizionarlo in un altro luogo. Osservare i suggerimenti contenuti in questa guida per un posizionamento ottimale.

2 Suggerimenti per un posizionamento ottimale

  1. Evitare di posizionare il ripetitore Mesh direttamente dietro o sotto un ostacolo, come ad esempio un armadio o un termosifone.
  2. Non posizionare il ripetitore Mesh direttamente nell'angolo di una stanza.
  3. Posizionare il ripetitore Mesh in modo che ci siano meno ostacoli possibili tra il FRITZ!Box, i dispositivi wireless e il ripetitore stesso. In particolare, gli oggetti metallici o gli oggetti che contengono acqua (ad esempio, frigorifero, calorifero o anche piante d'appartamento) riducono notevolmente la qualità del segnale Wi-Fi.
  4. Posizionare il ripetitore Mesh lontano da altri trasmettitori radio, come ad esempio forni a microonde, altoparlanti wireless o dispositivi Bluetooth.
  5. Se si utilizza un adattatore FRITZ!Powerline, posizionarlo direttamente in una presa a muro e non in una presa multipla, con una prolunga o dietro un dispositivo con protezione da sovratensione. Al fine di ridurre al minimo i fattori di disturbo nella rete elettrica, evitare connessioni Powerline attraverso diverse fasi di corrente, quadri di sicurezza e interruttori differenziali.