Assistenza FRITZ!Box 7490 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7490

Utilizzare FRITZ!VPN per accedere a più reti IP dietro il FRITZ!Box

Con il programma FRITZ!VPN è possibile instaurare da un computer con Windows una connessione VPN (Virtual Private Network) sicura con il proprio FRITZ!Box tramite Internet e accedere a tutti i dispositivi e ai servizi nella rete domestica del FRITZ!Box.

Se nella rete domestica del FRITZ!Box si trova un router di rete che connette la rete IP di questo FRITZ!Box con una seconda rete IP, è necessario configurare ulteriori impostazioni per poter accedere attraverso la connessione VPN ai dispositivi di rete nella seconda rete IP.

Valori di esempio di questa guida

Con questa guida viene configurato l'accesso VPN con FRITZ!VPN a un'ulteriore rete IP dietro il FRITZ!Box remoto. Sostituire i valori di esempio qui riportati con i valori effettivamente utilizzati quando si adattano le impostazioni della connessione.

  • Rete IP del FRITZ!Box:
    192.168.20.0 (maschera di sottorete: 24 - 255.255.255.0)
  • Indirizzo IP del computer con FRITZ!VPN nella rete del FRITZ!Box:
    192.168.20.201
  • Rete IP del router di rete collegato al FRITZ!Box:
    192.168.21.0 (maschera di sottorete: 24 - 255.255.255.0)
  • Indirizzi IP del router di rete nella rete del FRITZ!Box:
    192.168.20.2 e 192.168.21.1

Importante:Alcune delle impostazioni qui descritte vengono mostrate solo se nell'interfaccia utente è attiva la modalità avanzata. Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale

1 Adattare le impostazioni VPN di FRITZ!VPN

  1. Avviare il programma Configure FRITZ!Box VPN Connection.
  2. Cliccare nella finestra "Existing Configurations" sul simbolo più prima del nome di dominio MyFRITZ! del FRITZ!Box (pi80ewgfi72d2os42.myfritz.net) e selezionare l'indirizzo e-mail dell'utente VPN (mario.rossi@gmail.com) che deve accedere alla rete IP del router di rete collegato al FRITZ!Box.
  3. Cliccare su "Explorer" e aprire il file "vpnuser_[...].cfg" con un editor (ad esempio, WordPad).
  4. Cercare la voce "accesslist" e aggiungere il valore della seconda rete IP del router di rete collegato al FRITZ!Box:
    • acesslist =
    • "permit ip any 192.168.20.0 255.255.255.0",
    • "permit ip any 192.168.21.0 255.255.255.0";

      Importante:Fare attenzione che le voci per la rete IP siano separate da una virgola e che il valore per "accesslist" termini con un punto e virgola!

  5. Salvare le modifiche e importare il file "vpnuser_[...].cfg" adattato in FRITZ!VPN Connection.

2 Configurare il FRITZ!Box

Adattare le impostazioni VPN del FRITZ!Box

  1. Avviare il programma Configure FRITZ!Box VPN Connection.
  2. Selezionare nella finestra "Existing Configurations" il nome di dominio MyFRITZ! del FRITZ!Box (pi80ewgfi72d2os42.myfritz.net) e cliccare su "Explorer".
  3. Aprire il file "fritzbox_[...].cfg" con un editor (ad esempio, WordPad).
  4. Cercare l'indirizzo e-mail dell'utente VPN (mario.rossi@gmail.com), che deve accedere alla seconda rete IP del router di rete collegato al FRITZ!Box, registrato in corrispondenza della voce "name".
  5. Cercare in questa sezione la voce "accesslist" e aggiungere il valore della rete IP del router di rete collegato al FRITZ!Box:
    • acesslist =
    • "permit ip 192.168.20.0 255.255.255.0 192.168.20.201 255.255.255.0",
    • "permit ip 192.168.21.0 255.255.255.0 192.168.20.201 255.255.255.0";

      Importante:Fare attenzione che le voci per la rete IP siano separate da una virgola e che il valore per "accesslist" termini con un punto e virgola!

  6. Salvare le modifiche e importare il file "fritzbox_[...].cfg" adattato nel FRITZ!Box.

Creare una route IP statica nel FRITZ!Box

Per consentire ai dispositivi di rete nella rete IP del FRITZ!Box (192.168.20.0/24) l'accesso alla rete IP del router di rete collegato al FRITZ!Box (192.168.21.0/24), bisogna configurare nel FRITZ!Box una route IP statica:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete domestica".
  2. Cliccare nel menu "Rete domestica" su "Schema rete domestica".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Impostazioni di rete".
  4. Cliccare sul pulsante "Route IPv4".
  5. Cliccare sul pulsante "Nuovo percorso IPv4".
  6. Registrare nel campo "Rete IPv4" la rete IP del router di rete collegato al FRITZ!Box (192.168.21.0).
  7. Registrare in "Maschera di sottorete" la maschera di sottorete dell'altra rete IP (255.255.255.0).
  8. Registrare in "Gateway" l'indirizzo IP del router di rete nella rete domestica del FRITZ!Box (192.168.20.2) che collega le due reti IP.
  9. Attivare l'opzione "Route IPv4 attiva".
  10. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

3 Adattare altre impostazioni IP per la connessione VPN

Configurare la route IP nel router di rete

  • Configurare il router di rete secondo le indicazioni del produttore in modo che effettui un routing tra la rete IP del FRITZ!Box (192.168.20.0) e la propria rete IP (192.168.21.0).

    Nota:Se come router di rete viene utilizzato un computer con Windows con più schede di rete, deve essere attivata l'opzione "Routing IP" in Windows. Per informazioni sulla configurazione del routing IP rivolgersi a Microsoft.

Configurare i dispositivi di rete nella rete IP del router di rete

  • Configurare nei dispositivi di rete come gateway predefinito l'indirizzo IP del router di rete dalla propria rete IP (192.168.21.1).
    • oppure:
  • Configurare nei dispositivi di rete una route statica sulla rete IP del FRITZ!Box (192.168.20.0), in cui il router di rete viene utilizzato come gateway (192.168.21.1).