FRITZ!Box 7430 Service - Banca dati informativa

FRITZ!Box 7430 Service

Salvare e ripristinare le impostazioni nello stesso FRITZ!Box

Le impostazioni del proprio FRITZ!Box possono essere salvate in un file di backup con cui è possibile ripristinare, se necessario, tutte le impostazioni o solo determinate impostazioni (ad esempio, impostazioni wireless, utenti FRITZ!Box). In aggiunta alla procedura di salvataggio qui descritta, è anche possibile salvare automaticamente le impostazioni tramite il servizio Push. Il servizio Push "Salvare le impostazioni" invia automaticamente una e-mail con il file di backup prima di effettuare ogni aggiornamento o caricare le impostazioni di fabbrica.

Questa guida descrive come ripristinare le proprie impostazioni nello stesso FRITZ!Box. È anche possibile trasferire le impostazioni su un altro FRITZ!Box.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Salvare i dati della memoria interna

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete domestica".
  2. Cliccare nel menu "Rete domestica" su "Memoria NAS".
  3. Se è attiva l'opzione "Memoria (NAS) attiva", cliccare su "Memoria interna".
    • Viene mostrato il contenuto di FRITZ!NAS.
  4. Evidenziare le cartelle e i file che si desidera salvare e cliccare su "Download".
    • I dati evidenziati vengono ora copiati nella cartella preimpostata per il download.

2 Salvare le impostazioni

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Backup".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Salva".
  4. Inserire una password.
  5. Cliccare su "Salva" e, se richiesto, confermare che la procedura possa essere eseguita sul FRITZ!Box.
  6. Salvare il file "FRITZ.Box[...].export" sul computer.

3 Ripristinare le impostazioni

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Backup".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Ripristina".
  4. Cliccare su "Sfoglia" e selezionare il file "FRITZ.Box[...].export" dal quale si desidera ripristinare le impostazioni.
  5. Inserire la password assegnata durante il salvataggio delle impostazioni.
  6. Se si desidera ripristinare solo determinate impostazioni, attivare l'opzione "Selezionare personalmente le impostazioni da ripristinare".
  7. Cliccare su "Ripristina" e, se richiesto, confermare che la procedura possa essere eseguita sul FRITZ!Box.
  8. Attivare eventualmente le impostazioni che si desidera ripristinare.
  9. Cliccare su "Applica".

Le impostazioni vengono ora ripristinate. Successivamente sarà eventualmente necessario registrare di nuovo sul FRITZ!Box tutti i cordless, i ripetitori DECT e i dispositivi Smart Home, ad esempio FRITZ!DECT 200 o le termovalvole.

Nota:Tutte le impostazioni dei telefoni cordless vengono mantenute se si registrano i telefoni tramite il menu e non tramite l'assistente "Gestione dispositivi di telefonia" nell'interfaccia utente del FRITZ!Box.