FRITZ!Box 7430 Service - Banca dati informativa

FRITZ!Box 7430 Service

Comunicazione IP impossibile tramite una connessione VPN tra le reti di due FRITZ!Box

Sebbene la connessione VPN tra due FRITZ!Box sia instaurata, i computer e gli altri dispositivi nella rete di un FRITZ!Box non riescono ad accedere ai dispositivi o servizi nella rete dell'altro FRITZ!Box. Effettuando un ping ai dispositivi nella rete del FRITZ!Box remoto non si ottiene una risposta.

Importante:Alcune delle impostazioni qui descritte vengono mostrate solo se nell'interfaccia utente è attiva la modalità avanzata. Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale

Eseguire le operazioni qui descritte in modo sequenziale. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

1 Cancellare le route IP statiche

Se sono state configurate nei FRITZ!Box route IP statiche che rimandano alla rete IP del rispettivo altro FRITZ!Box, non è possibile una comunicazione VPN sicura.

Cancellare tali route IP in entrambi i FRITZ!Box:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete domestica".
  2. Cliccare nel menu "Rete domestica" su "Schema rete domestica" oppure su "Rete".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Impostazioni di rete".
  4. Cliccare sul pulsante "Route IPv4".
  5. Disattivare oppure cancellare tutte le voci in cui nella colonna "Rete" viene visualizzata la rete IP del FRITZ!Box remoto.

    Esempio:
    Il FRITZ!Box remoto utilizza l'indirizzo IP 192.168.10.1 con maschera di sottorete 255.255.255.0. Quindi per la rete IP 192.168.10.0 non deve essere attiva alcuna route IP statica.

  6. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

2 Consentire l'accesso a Internet nel parental control

Se l'accesso a Internet di un dispositivo viene bloccato dal parental control del FRITZ!Box, non è neanche possibile accedere a questo dispositivo tramite una connessione VPN.

Assicurarsi pertanto che i dispositivi interessati possano accedere a Internet:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Filtri".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Parental control".
  4. Verificare se l'utilizzo di Internet per il dispositivo a cui si vuole accedere tramite VPN è limitato.
    • Se l'utilizzo di Internet per il dispositivo non è limitato:
      • Procedere con l'operazione successiva.
    • Se l'utilizzo di Internet per il dispositivo è limitato oppure bloccato:
      • Configurare il parental control in modo che il dispositivo possa accedere a Internet senza limitazioni.

3 Configurare il dispositivo di rete come client DHCP

4 Correggere le impostazioni VPN

Se durante la configurazione della connessione VPN è stato inserito come "rete di destinazione" l'indirizzo IP (xxx.xxx.xxx.1) del FRITZ!Box al posto della sua rete IP (xxx.xxx.xxx.0), tramite la connessione VPN è possibile accedere solo al FRITZ!Box remoto.

Esempio:
Un FRITZ!Box utilizza l'indirizzo IP 192.168.10.1 con la maschera di sottorete 255.255.255.0. La rete IP di questo FRITZ!Box quindi è 192.168.10.0.

In modo da escludere che le impostazioni IP della connessione VPN non siano corrette, configurare nuovamente la connessione VPN: