FRITZ!Box 7430 Service - Banca dati informativa

FRITZ!Box 7430 Service

Regolare l'utilizzo di Internet delle App su smartphone e tablet

Con il parental control del FRITZ!Box è possibile non solo limitare l'accesso a Internet temporalmente, ma anche bloccarlo per determinate applicazioni.

L'utilizzo di singole App come WhatsApp o Facebook può essere regolato con l'aiuto della white list o black list del FRITZ!Box. Tuttavia, molte App si connettono spesso a diversi server con indirizzi Internet diversi (URL e indirizzi IP). Per queste App è necessario bloccare oppure consentire tutti gli indirizzi associati. Dal momento che solo pochi produttori pubblicano tutti gli indirizzi utilizzati dalle loro App, spesso non è possibile nella pratica regolare l'utilizzo di Internet delle App.

Con il filtro per le applicazioni di rete non è in generale possibile regolare l'accesso a Internet delle App, in quanto è possibile bloccare solo determinate porte. Tuttavia, quando le porte vengono bloccate, la maggior parte delle App passa automaticamente ad altre porte, forzando quindi a bloccare completamente l'accesso a Internet del determinato dispositivo.

Ha quindi più senso bloccare direttamente le App sullo smartphone oppure sul tablet. Ciò risulta più semplice e più affidabile rispetto al blocco in un router a cui si connette il dispositivo e ha inoltre il vantaggio che il blocco vale anche per la connessione Internet mobile.

In Apple iOS è possibile bloccare l'utilizzo di App così come l'accesso a a contenuti e siti web inappropriati con il controllo parentale di iOS.

In Android è possibile regolare l'utilizzo di Internet con Google Family Link. In alternativa, è possibile utilizzare anche una delle altre App di parental control, ad esempio Serratura (AppLock), Blocco App & Verifica Genitori o Blocco dell'applicazione professionale.