FRITZ!Box 7430 Service - Banca dati informativa

FRITZ!Box 7430 Service

Definire le priorità per l'accesso a Internet di dispositivi e applicazioni di rete importanti

Nel FRITZ!Box è possibile definire quali dispositivi e applicazioni di rete devono avere priorità per l'accesso alla connessione Internet. In questo modo, ad esempio, è possibile assicurare tempi di reazione ottimali per i giochi online quando la connessione Internet viene utilizzata contemporaneamente per servizi peer to peer. Tale definizione di priorità per applicazioni viene anche indicata come Quality of Service (QoS).

Osservare le istruzioni sulle diverse categorie di priorità del FRITZ!Box ed eseguire le relative operazioni una dopo l'altra.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Categorie di priorità del FRITZ!Box

Nel FRITZ!Box esistono diversi modi di impostazione di priorità per dispositivi e applicazioni di rete. Sono a disposizione tre categorie:

Applicazioni in tempo reale

I dispositivi e le applicazioni di rete nella categoria "Applicazioni in tempo reale" ricevono sempre la velocità di trasferimento effettiva della connessione a Internet di cui hanno bisogno. Se la connessione Internet viene occupata contemporaneamente da altre applicazioni, vengono inviati innanzitutto i dati delle applicazioni in tempo reale.

Se più applicazioni in tempo reale utilizzano contemporaneamente la connessione Internet, la velocità di trasferimento effettiva viene suddivisa equamente tra queste applicazioni. Un'eccezione a questa regola è rappresentata dall'applicazione "Telefonia via Internet" (VoIP), che ha una priorità superiore a tutte le altre applicazioni in tempo reale.

Nota:Se la velocità di trasferimento effettiva della connessione a Internet viene occupata completamente da un'applicazione in tempo reale, le altre applicazioni in quel momento non possono trasmettere alcun dato.

La categoria "Applicazioni in tempo reale" è adatta in particolare per le applicazioni che richiedono una velocità di trasmissione e un tempo di reazione molto elevati, ad esempio telefonia via Internet, IPTV o video on demand.

Applicazioni con priorità (o applicazioni prioritizzate)

Finché la connessione Internet non è impegnata con le applicazioni in tempo reale, i dispositivi di rete e le applicazioni di rete nella categoria "Applicazioni con priorità" (o "Applicazioni prioritizzate") possono consumare fino al 90% della velocità di trasferimento per l'upload. I dispositivi e le applicazioni a cui non è stata assegnata la priorità ricevono quindi il 10% dell'ampiezza di banda per l'upload anche se le applicazioni con maggiore priorità trasmettono a piena capacità.

Se più applicazioni prioritarie utilizzano la connessione Internet, la velocità di trasferimento viene distribuita uniformemente. La categoria "Applicazioni con priorità" (o "Applicazioni prioritizzate") è adatta per applicazioni che richiedono tempi di reazione rapidi, ad esempio applicazioni VPN e terminali oppure giochi online.

Applicazioni in background

I dispositivi e le applicazioni di rete nella categoria "Applicazioni in background" vengono trattate con livello di priorità basso quando la connessione Internet è completamente occupata. Se un'altra applicazione ha bisogno dell'intera velocità di trasferimento della connessione Internet, le applicazioni in background devono attendere fino a quando l'ampiezza di banda sarà di nuovo disponibile.
Se la connessione Internet non viene utilizzata da nessun'altra applicazione, le applicazioni in background possono sfruttare l'intera ampiezza di banda della connessione Internet.

La categoria "Applicazioni in background" è adatta, ad esempio, per gli aggiornamenti automatici e per i programmi peer to peer, ad esempio BitTorrent.

2 Configurare una regola di assegnazione di priorità per il dispositivo di rete

Se si assegna a un dispositivo di rete una regola di assegnazione di priorità, questa sarà valida per tutte le applicazioni che vengono eseguite su tale dispositivo:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Filtri".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Impostazioni di priorità (o "Prioritizzazione").
  4. Cliccare su "Nuova regola" nella sezione della categoria di assegnazione di priorità a cui si vuole assegnare il dispositivo.
  5. Selezionare nel menu a tendina per i dispositivi di rete il corrispettivo dispositivo.
  6. Selezionare l'opzione "Tutti" nel menu a tendina per le applicazioni di rete.
  7. Cliccare su "OK" per salvare la regola.

3 Configurare una regola di assegnazione di priorità per l'applicazione di rete

Se si vuole assegnare una regola di assegnazione di priorità per una determinata applicazione di rete, è possibile scegliere se la regola sarà valida per tutti o solo per alcuni dispositivi di rete su cui viene utilizzata la relativa applicazione:

Aggiungere un’applicazione di rete

Impostare le priorità

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Filtri".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Impostazioni di priorità (o "Prioritizzazione").
  4. Cliccare su "Nuova regola" nella sezione della categoria di assegnazione di priorità a cui si vuole assegnare l'applicazione.
  5. Selezionare nel menu a tendina per i dispositivi di rete il dispositivo in cui viene utilizzata l'applicazione.
  6. Selezionare nel menu a tendina per le applicazioni di rete l'opzione corrispondente all'applicazione.
  7. Cliccare su "OK" per salvare la regola.