Assistenza FRITZ!Box 7390 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7390

Il FRITZ!Box segnala "È stata riconosciuta una microonda"

I dispositivi wireless, come ad esempio computer, smartphone o tablet, mostrano la velocità della connessione wireless con il FRITZ!Box con una velocità di trasferimento dati nettamente inferiore a quanto consente lo standard wireless 802.11n. In questa situazione viene visualizzato tra gli eventi del FRITZ!Box il seguente messaggio:

  • "Rete wireless: è stata riconosciuta una microonda, canali radio ottimizzati per 300 Mbit/s provvisoriamente disattivati (2,4 GHz)."

Causa

  • Il FRITZ!Box rileva fonti di interferenza, come ad esempio una microonda nella gamma di frequenze intorno ai 2,45 GHz. Per poter comunque consentire connessioni wireless stabili, il FRITZ!Box riduce automaticamente la larghezza di banda del canale da 40 MHz a 20 MHz. Sebbene i dispositivi wireless mostrino una velocità di trasferimento inferiore, la velocità di trasferimento effettiva è superiore, in quanto si verificano meno interferenze e la connessione wireless non viene più influenzata da continue ripetizioni nella trasmissione.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

Eseguire le operazioni qui descritte in modo sequenziale. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

1 Individuare le fonti di interferenza

  1. Disattivare tutti i dispositivi che potrebbero disturbare la rete wireless.

    Nota:Come fonti di disturbo vengono presi in considerazione tutti i dispositivi che emettono onde radio. Questi sono, ad esempio, altri dispositivi wireless, gli altoparlanti wireless, i dispositivi Bluetooth, gli interfoni per neonati o i forni a microonde.

  2. Verificare se la connessione wireless è ancora disturbata.
    • Se la connessione wireless non è più disturbata:
      1. Attivare nuovamente uno dopo l'altro i dispositivi.
      2. Verificare dopo l'attivazione di ciascun singolo dispositivo se la connessione wireless viene nuovamente disturbata.
        • Se è stato possibile identificare il dispositivo oppure i dispositivi che causano disturbi, sono disponibili le seguenti opzioni:
          • Lasciare disattivati i dispositivi che disturbano la connessione,
            • oppure:
          • Attivare o aggiornare il canale automatico (vedi sezione "Attivare o aggiornare il canale automatico"),
            • oppure:
          • Posizionare il FRITZ!Box in modo ottimale (vedi sezione "Posizionare i dispositivi wireless in maniera ottimale").

2 Attivare o aggiornare il canale automatico

Quando è attivo il canale automatico, il FRITZ!Box verifica l'ambiente wireless e seleziona automaticamente le impostazioni più adeguate per il canale radio. Tuttavia, è possibile che l'occupazione della banda di frequenza cambi notevolmente durante il giorno. Il FRITZ!Box non effettua un nuovo aggiornamento del canale automatico finché sono connessi dispositivi wireless. È tuttavia possibile aggiornare il canale automatico manualmente:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete wireless".
  2. Cliccare nel menu "Rete wireless" su "Canale radio".
  3. Attivare l'opzione "Impostazione automatica delle impostazioni per il canale radio (consigliata)".
  4. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

    Nota:Attivando o aggiornando il canale automatico tutte le connessioni wireless con il FRITZ!Box vengono interrotte e ristabilite automaticamente.

  5. Cliccare sul pulsante "Aggiornamento canale automatico".

3 Posizionare il FRITZ!Box in modo ottimale

  1. Posizionare il FRITZ!Box possibilmente in una stanza centrale.
  2. Non posizionare il FRITZ!Box direttamente in un angolo della stanza.
  3. Posizionare il FRITZ!Box il più libero possibile, ossia non direttamente dietro o sotto un ostacolo, come un armadio o un termosifone.
  4. Posizionare il FRITZ!Box il più in alto possibile nella stanza, ad esempio su uno scaffale.
  5. Posizionare il FRITZ!Box in modo che ci siano meno ostacoli possibili tra i dispositivi wireless e il FRITZ!Box stesso. In particolare, gli oggetti metallici o gli oggetti che contengono acqua (ad esempio, frigorifero, calorifero o anche piante d'appartamento) riducono notevolmente la qualità del segnale wireless.
  6. Posizionare il FRITZ!Box lontano da altri trasmettitori radio come, ad esempio, forni a microonde altoparlanti wireless o dispositivi Bluetooth.

4 Stabilire la connessione wireless con la banda di frequenza a 5 GHz

Il FRITZ!Box mette a disposizione la rete wireless tramite la banda di frequenza sia a 2,4 GHz sia a 5 GHz. La banda di frequenza a 5 GHz è meno soggetta a interferenze. Passare pertanto a questa banda di frequenza, se i propri dispositivi wireless supportano la banda di frequenza a 5 GHz:

Nota:La banda di frequenza a 5 GHz non viene supportata da tutti i dispositivi wireless.

La FRITZ!WLAN Stick AC 430, la FRITZ!WLAN Stick AC 860 e la FRITZ!WLAN Stick N (v2) supportano la banda di frequenza a 5 GHz.

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete wireless".
  2. Cliccare nel menu "Rete wireless" su "Rete wireless".
  3. Attivare nella sezione "Banda di frequenza a 5 GHz" l'opzione "Rete wireless attiva".
  4. Inserire nel campo "Nome della rete wireless (SSID)" un altro nome, in modo da poter distinguere la rete wireless a 5 GHz da quella a 2,4 GHz. Se viene visualizzato solo un campo, attivare innanzitutto la modalità avanzata.

    Importante:Alcuni dispositivi wireless non supportano tutti i caratteri speciali. Utilizzare quindi solamente lettere (senza accenti) e cifre.

  5. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.
  6. Stabilire la connessione wireless con la rete wireless del FRITZ!Box con il nome (SSID) assegnato alla banda di frequenza a 5 GHz.