Assistenza FRITZ!Box 7390 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7390
Not your product?
This document is also available for the following products:

Dopo l'aggiornamento di FRITZ!OS mancano i dispositivi Smart Home nell'interfaccia utente del FRITZ!Box

Dopo un riavvio del FRITZ!Box, ad esempio dopo l'installazione dell'aggiornamento di FRITZ!OS, alcuni o tutti i dispositivi Smart Home (ad esempio, FRITZ!DECT 200 o Comet DECT) non vengono più mostrati nella pagina "Schema rete domestica" in "Tutti i dispositivi della rete domestica collegati o registrati". Nel menu "Smart Home" per i rispettivi dispositivi viene mostrato lo stato "non connesso".

1 Attendere l'instaurazione automatica della connessione

I dispositivi Smart Home, come ad esempio il FRITZ!DECT 200 e il Comet DECT, funzionano secondo lo standard DECT ULE (Ultra Low Energy). Utilizzando questo standard radio i dispositivi Smart Home comunicano con il FRITZ!Box solo con ampi intervalli di tempo. Quando viene riavviato il FRITZ!Box, ad esempio dopo l'aggiornamento di FRITZ!OS, è possibile che in alcune circostanze trascorrano fino a 15 minuti (oppure nella "Commutazione per le vacanze" fino a 60 minuti) prima che la connessione venga reinstaurata automaticamente.
Non è pertanto necessario registrare ancora una volta manualmente i dispositivi Smart Home sul FRITZ!Box quando viene eseguito un riavvio, ma bisogna solo attendere il tempo necessario perché si riconnettano automaticamente.