Assistenza FRITZ!Box 7330 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7330

Avviare un dispositivo di rete tramite Internet (Wake on LAN)

Tramite "Wake on LAN" è possibile avviare tramite Internet computer, sistemi NAS e altri dispositivi di rete nella rete domestica del FRITZ!Box. In questo modo è ad esempio possibile accedere in qualsiasi momento con un programma di manutenzione remota a uno dei propri computer senza che questo debba rimanere sempre acceso.

Requisiti / Limitazioni

  • Il dispositivo deve essere collegato a una porta LAN del FRITZ!Box.
  • Il dispositivo deve supportare lo standard ACPI (Advanced Configuration and Power Management Interface).
  • Il dispositivo deve essere configurato per la modalità di ibernazione "S3", "S4" o "S5".
  • Per gli accessi Internet tramite IPv4, è necessario che il FRITZ!Box riceva dal provider Internet un indirizzo IPv4 pubblico.
  • Per gli accessi Internet tramite IPv6, è necessario che il FRITZ!Box riceva dal provider Internet un indirizzo IPv6.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

Configurare l'avvio automatico quando si accede da Internet

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete domestica".
  2. Cliccare nel menu "Rete domestica" su "Schema rete" oppure su "Rete".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Dispositivi e utenti".
  4. Cliccare sul pulsante (Modifica) per il corrispondente dispositivo.
  5. Attivare l'opzione "Avviare automaticamente questo computer non appena vi si accede da Internet".

    Nota:Cliccando sul pulsante "Avviare il computer" è possibile avviare il dispositivo direttamente dalla modalità di ibernazione e, in questo modo, testare in modo semplice se il dispositivo supporta "Wake on LAN".

  6. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

Il dispositivo viene ora avviato automaticamente non appena

  • si accede da Internet al dispositivo tramite un'abilitazione porta.
  • si invia al dispositivo una qualsiasi richiesta tramite una connessione VPN, ad esempio con FRITZ!VPN.

Dopo circa 10 secondi è possibile accedere al dispositivo.