Assistenza FRITZ!Box 7272 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7272

Configurare le abilitazioni porte automatiche

Il firewall del FRITZ!Box non consente di regola alcuna connessione in entrata da Internet. Se alcune delle applicazioni Internet che vengono utilizzate (ad esempio, programmi di chat, giochi online, programmi di file sharing) necessitano di abilitazioni porte per le connessioni Internet in entrata, è possibile configurare il FRITZ!Box in modo che il dispositivo di rete sul quale viene utilizzata l'applicazione Internet possa configurare all'occorrenza le abilitazioni porte necessarie autonomamente.

Le abilitazioni porte sono valide solo per il periodo di tempo in cui sono necessarie per l'applicazione e vengono successivamente chiuse di nuovo dal FRITZ!Box.

Requisiti / Limitazioni

  • Il FRITZ!Box deve ricevere dal provider Internet un indirizzo IPv4 pubblico o un indirizzo IPv6.

    Importante:A un accesso a Internet con DS-Lite ("Dual Stack Lite") è possibile accedere da Internet al FRITZ!Box solo tramite IPv6. Se DS-Lite è attivo, viene visualizzato lo stato "IPv4 tramite DS-Lite" nell'interfaccia utente del FRITZ!Box alla sezione "Connessioni" nella pagina "Panoramica".

Importante:Alcune delle impostazioni qui descritte vengono mostrate solo se nell'interfaccia utente è attiva la modalità avanzata. Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale

1 Configurare il FRITZ!Box per le abilitazioni porte automatiche

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete domestica".
  2. Cliccare nel menu "Rete domestica" su "Schema rete domestica".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Connessioni di rete".
  4. Cliccare sul pulsante (Modifica) per il corrispondente dispositivo.
  5. Attivare l'opzione "Consentire abilitazioni porte automatiche".
  6. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

2 Configurare l'applicazione per le abilitazioni porte automatiche

  • Configurare l'applicazione in modo che venga utilizzato UPnP oppure PCP. Per informazioni sulla configurazione rivolgersi al produttore, consultando ad esempio il manuale.

3 Configurare il firewall del computer

Se l'applicazione è installata su un computer con un proprio firewall (ad esempio, Windows Firewall), è necessario configurare anche il firewall:

Importante:Sui dispositivi che possono creare autonomamente le proprie abilitazioni porte è possibile che vengano abilitate porte anche per i malware e che venga quindi aggirato in questo modo il firewall del FRITZ!Box. Per motivi di sicurezza sarebbe quindi necessario configurare un firewall su questi dispositivi.

  • Configurare il firewall del computer secondo le indicazioni del produttore in modo che sia possibile accedere all'applicazione o al servizio di server dalla rete domestica del FRITZ!Box.

Le applicazioni che supportano UPnP possono ora aprire automaticamente le porte necessarie nel FRITZ!Box.

Le porte attualmente abilitate vengono visualizzate nelle informazioni dettagliate del rispettivo dispositivo di rete in "Rete domestica > Schema rete domestica > Connessioni di rete" sull'interfaccia utente del FRITZ!Box. Una panoramica delle porte aperte viene inoltre visualizzata nell'interfaccia utente del FRITZ!Box in "Internet > Abilitazioni > Abilitazioni porte" così come in "Diagnosi > Sicurezza".