Assistenza FRITZ!Box 7272 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 7272

L'accesso a una memoria NAS configurata come unità di rete non è possibile

Non è possibile oppure non è più possibile accedere a una memoria NAS del FRITZ!Box configurata come unità di rete. Quando si avvia il computer oppure quando si tenta di integrare come unità di rete una memoria USB collegata al FRITZ!Box viene visualizzato uno dei seguenti messaggi d'errore:

  • "Password non valida o nome utente non valido per: \\fritz.box\[...]"
  • "Immettere password di rete
    Immettere la password per instaurare una connessione con:
    fritz.box"
  • "Errore di rete: impossibile accedere a \\fritz.box.
    Codice di errore [...] Percorso di rete non trovato."
  • "Errore di rete: impossibile accedere a \\fritz.box.
    Codice di errore [...] Errore sconosciuto."
  • "Impossibile riconnettere tutte le unità di rete"
  • "Errore durante il ripristino della connessione di [...]
    Rete Microsoft Windows: Percorso di rete non trovato.
    Questa connessione non è stata ripristinata."

Causa

  • Il percorso di rete indicato, il nome utente e/o la password non sono corretti, l'utente non ha l'autorizzazione per l'accesso ai contenuti NAS oppure l'accesso fallisce per causa di impostazioni inadatte sul computer.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

Eseguire le operazioni qui descritte una dopo l'altra. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

1 Configurare gli utenti FRITZ!Box

Per l'accesso ai contenuti della memoria NAS è necessario un account con nome utente e password. Questi dati per gli utenti vengono determinati nel FRITZ!Box con la configurazione di un utente FRITZ!Box:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Utenti FRITZ!Box".
  3. Cliccare sul pulsante (Modifica) per l'utente che deve accedere da Internet alla memoria NAS. Se non è ancora stato configurato alcun utente:
    1. Cliccare sul pulsante "Aggiungere utente".
    2. Inserire nei rispettivi campi un nome e una password a piacere per l'utente.
  4. Attivare l'opzione "Accesso a contenuti NAS".
  5. Cliccare sul pulsante "Aggiungi cartella".
  6. Se l'utente deve poter accedere a tutte le memorie collegate al FRITZ!Box, attivare l'opzione "Tulle le memorie disponibili del FRITZ!Box".
    • Se l'utente deve poter accedere solo a una determinata memoria o una determinata cartella, attivare l'opzione "Seleziona cartella".

      ATTENZIONE!Abilitando tutte le unità e cartelle è possibile accedere anche all'archivio dei fax e dei messaggi della segreteria telefonica così come a una memoria online configurata.

  7. Determinare nella sezione "Cartella" i diritti di lettura e/o scrittura per l'accesso alla memoria.
  8. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

2 Configurare la registrazione nella rete domestica

Per accedere ai contenuti della memoria NAS è necessario che la password di protezione per il FRITZ!Box sia attiva:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Utenti FRITZ!Box".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Registrazione nella rete domestica".
  4. Se ogni utente deve poter accedere al FRITZ!Box con una password individuale, attivare l'opzione "Registrazione con nome utente FRITZ!Box e password".
    • Se tutti gli utenti devono poter accedere al FRITZ!Box con una password comune, attivare l'opzione "Registrazione con la password per il FRITZ!Box" e inserire una password a piacere per l'accesso all'interfaccia utente del FRITZ!Box.
  5. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

3 Installare il protocollo SMB1 per Windows 10

A partire da Windows 10 versione 1709, il protocollo di rete SMB1 necessario non viene di regola più installato per accedere alla memoria NAS del FRITZ!Box. Assicurarsi pertanto che il supporto SMB1 di Windows 10 sia installato:

  1. Inserire sys nel campo di ricerca della barra delle applicazioni di Windows e selezionare "Pannello di controllo".
  2. Selezionare di fianco a "Visualizza per" in alto a destra la voce "Categoria" ().
  3. Cliccare su "Programmi" e poi su "Programmi e funzionalità".
  4. Cliccare su "Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows".
  5. Attivare nella finestra "Funzionalità Windows" l'opzione "Supporto per condivisione file SMB 1.0/CIFS" e cliccare su "OK".
  6. Cliccare al termine dell'installazione su "Riavvia ora".

4 Cancellare e configurare di nuovo l'unità di rete

L'accesso alla memoria NAS spesso fallisce perché i diritti di accesso per i contenuti NAS sono stati cambiati dopo la configurazione dell'unità di rete. Pertanto, configurare di nuovo l'unità di rete:

  1. Cancellare sul computer tutti i collegamenti possibili alla memoria NAS configurata come unità di rete.
  2. Configurare di nuovo la memoria NAS come unità di rete.

5 Configurare il firewall del computer

  • Configurare il firewall del computer secondo le indicazioni del produttore in modo che sia possibile comunicare attraverso il protocollo SMB (Server Message Block).

6 Correggere le impostazioni di rete di Windows

Windows 10

  1. Cliccare nella barra delle applicazioni di Windows su "Start" e poi su "Impostazioni" .
  2. Cliccare nel menu "Impostazioni" su "Rete e Internet".
  3. Cliccare nella sezione "Modifica le impostazioni di rete" su "Modifica opzioni scheda".
  4. Cliccare nella barra del menu sulla freccia di fianco al pulsante (Modifica visualizzazione) e selezionare "Dettagli".
  5. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla connessione della scheda di rete (wireless o LAN) collegata con il FRITZ!Box. Il nome della scheda di rete si trova nella colonna "Nome dispositivo".
  6. Cliccare su "Proprietà".
  7. Attivare "Client per reti Microsoft" e "Condivisione file e stampanti per reti Microsoft".
  8. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

Windows 8

  1. Premere contemporaneamente sul tasto con il simbolo di Windows e sulla X e cliccare nel menu contestuale su "Pannello di controllo".
  2. Selezionare di fianco a "Visualizza per" in alto a destra la voce "Categoria" ().
  3. Cliccare su "Rete e Internet" e poi su "Centro connessioni di rete e condivisione".
  4. Cliccare su "Modifica impostazioni scheda".
  5. Cliccare nella barra del menu sulla freccia di fianco al pulsante (Modifica visualizzazione) e selezionare "Dettagli".
  6. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla connessione della scheda di rete (wireless o LAN) collegata con il FRITZ!Box. Il nome della scheda di rete si trova nella colonna "Nome dispositivo".
  7. Cliccare su "Proprietà".
  8. Attivare "Client per reti Microsoft" e "Condivisione file e stampanti per reti Microsoft".
  9. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

Windows 7

  1. Cliccare in Windows su "Start" e poi su "Pannello di controllo".
  2. Selezionare di fianco a "Visualizza per" in alto a destra la voce "Categoria" ().
  3. Cliccare su "Rete e Internet" e poi su "Centro connessioni di rete e condivisione".
  4. Cliccare su "Modifica impostazioni scheda".
  5. Cliccare nella barra del menu sulla freccia di fianco al pulsante "Modifica visualizzazione" e selezionare "Dettagli".
  6. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla connessione della scheda di rete (wireless o LAN) collegata con il FRITZ!Box. Il nome della scheda di rete si trova nella colonna "Nome dispositivo".
  7. Cliccare su "Proprietà".
  8. Attivare "Client per reti Microsoft" e "Condivisione file e stampanti per reti Microsoft".
  9. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

Ora è possibile accedere alla memoria NAD del FRITZ!Box.

Nota:Altre cause per il mancato accesso alla memoria NAS possono essere errori di un'applicazione di sicurezza o del sistema operativo. Per informazioni sulla configurazione rivolgersi direttamente al produttore del sistema operativo o del software per la sicurezza consultando, ad esempio, il manuale.