Assistenza FRITZ!Box 6890 LTE - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 6890 LTE

Configurare al computer una memoria NAS come unità di rete

Si desidera utilizzare una memoria USB collegata al FRITZ!Box come unità di rete? ✔ Qui viene descritto come configurare l'unità di rete sul computer.

Le memorie USB collegate al FRITZ!Box possono essere configurate come unità di rete su tutti i computer nella rete locale. Le memorie USB sono quindi utilizzabili nel Windows Explorer o nel Finder di macOS come dischi locali.

2 Configurare la memoria (NAS) come unità di rete

Windows 10

  1. Inserire \\fritz.box nel campo di ricerca della barra delle applicazioni di Windows e premere il tasto Invio. Se il FRITZ!Box è configurato come ripetitore Mesh / client IP, inserire invece l'indirizzo IP del FRITZ!Box, ad esempio \\192.168.178.20.
  2. Nel caso in cui sia richiesto di inserire un nome utente e una password, inserire il nome e la password di un utente FRITZ!Box autorizzato ad accedere ai contenuti NAS.

    Nota:È possibile modificare le autorizzazioni degli utenti nell'interfaccia utente del FRITZ!Box in "Sistema > Utenti FRITZ!Box".

    • Si apre ora una finestra contenente la cartella di rete "FRITZ.NAS", in cui tutte le partizioni delle memorie USB collegate sono mostrate come cartelle.
  3. Se si desidera configurare l'intera cartella "FRITZ.NAS" come unità di rete:
    1. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla cartella "FRITZ.NAS" e selezionare "Connetti unità di rete...".
    2. Cliccare su "Fine".
  4. Se si desidera configurare una sottocartella (ad esempio, una partizione di una memoria USB) come unità di rete:
    1. Cliccare su "Questo PC" nell'area di navigazione a sinistra.
    2. Cliccare nella barra del menu su "Computer" e poi su "Connetti unità di rete".
    3. Inserire nel campo "Cartella" il percorso per la cartella che si desidera connettere come unità di rete.

      Esempio:
      Per connettere la memoria USB con il nome "JetFlash-32GB" come unità di rete, digitare \\fritz.box\FRITZ.NAS\JetFlash-32GB.

    4. Cliccare su "Fine".

Windows 8

  1. Premere contemporaneamente sul tasto con il simbolo di Windows e sulla Q.
    • Si apre ora la barra di ricerca.
  2. Digitare \\fritz.box nel campo di ricerca e premere il tasto Invio. Se il FRITZ!Box è configurato come ripetitore Mesh / client IP, inserire invece l'indirizzo IP del FRITZ!Box, ad esempio \\192.168.178.20.
  3. Nel caso in cui sia richiesto di inserire un nome utente e una password, inserire il nome e la password di un utente FRITZ!Box autorizzato ad accedere ai contenuti NAS.

    Nota:È possibile modificare le autorizzazioni degli utenti nell'interfaccia utente del FRITZ!Box in "Sistema > Utenti FRITZ!Box".

    • Si apre ora una finestra contenente la cartella di rete "FRITZ.NAS", in cui tutte le partizioni delle memorie USB collegate sono mostrate come cartelle.
  4. Se si desidera configurare l'intera cartella "FRITZ.NAS" come unità di rete:
    1. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla cartella "FRITZ.NAS" e selezionare "Connetti unità di rete...".
    2. Cliccare su "Fine".
  5. Se si desidera configurare una sottocartella (ad esempio, una partizione di una memoria USB) come unità di rete:
    1. Cliccare su "Computer" nell'area di navigazione a sinistra.
    2. Cliccare nella barra del menu su "Computer" e poi su "Connetti unità di rete".
    3. Inserire nel campo "Cartella" il percorso per la cartella che si desidera connettere come unità di rete.

      Esempio:
      Per connettere la memoria USB con il nome "JetFlash-32GB" come unità di rete, digitare \\fritz.box\FRITZ.NAS\JetFlash-32GB.

    4. Cliccare su "Fine".

Windows 7

  1. Aprire il menu Start di Windows.
  2. Digitare \\fritz.box nel campo di ricerca avanzata e premere il tasto Invio. Se il FRITZ!Box è configurato come ripetitore Mesh / client IP, inserire invece l'indirizzo IP del FRITZ!Box, ad esempio \\192.168.178.20.
  3. Nel caso in cui sia richiesto di inserire un nome utente e una password, inserire il nome e la password di un utente FRITZ!Box autorizzato ad accedere ai contenuti NAS.

    Nota:È possibile modificare le autorizzazioni degli utenti nell'interfaccia utente del FRITZ!Box in "Sistema > Utenti FRITZ!Box".

    • Si apre ora una finestra contenente la cartella di rete "FRITZ.NAS", in cui tutte le partizioni delle memorie USB collegate sono mostrate come cartelle.
  4. Se si vuole configurare l'intero FRITZ!NAS come unità di rete, cliccare con il tasto destro del mouse sulla cartella "FRITZ!NAS" e selezionare nel menu contestuale l'opzione "Connetti unità di rete...".
  5. Se si desidera configurare una sottocartella (ad esempio, una partizione di una memoria USB) come unità di rete:
    1. Premere il tasto Alt sulla tastiera del computer.
      • La barra del menu di Windows Explorer viene ora visualizzata.
    2. Selezionare nel menu "Strumenti" l'opzione "Connetti unità di rete..".
    3. Inserire nel campo "Cartella" il percorso per la cartella che si desidera connettere come unità di rete.

      Esempio:
      Per connettere la memoria USB con il nome "JetFlash-32GB" come unità di rete, digitare \\fritz.box\FRITZ.NAS\JetFlash-32GB.

    4. Cliccare su "Fine".

macOS

  1. Cliccare sul Finder.
  2. Cliccare nella barra del menu del Finder su "Vai" e poi su "Connessione al server".
  3. Digitare nel campo "Indirizzo del server" smb://fritz.box e cliccare su "Connetti". Se il FRITZ!Box è configurato come ripetitore Mesh / client IP, inserire invece l'indirizzo IP del FRITZ!Box, ad esempio smb://192.168.178.20.
  4. Nel caso in cui sia richiesto di inserire un nome utente e una password, inserire il nome e la password di un utente FRITZ!Box autorizzato ad accedere ai contenuti NAS.

    Nota:È possibile modificare le autorizzazioni degli utenti nell'interfaccia utente del FRITZ!Box in "Sistema > Utenti FRITZ!Box".

    • Si apre ora una finestra contenente la cartella di rete "FRITZ.NAS", in cui tutte le partizioni delle memorie USB collegate sono mostrate come cartelle.
  5. Cliccare due volte (doppio clic) sulla cartella "FRITZ.NAS".
  6. Selezionare la cartella che si vuole salvare in modo permanente nel Finder.
  7. Selezionare nel menu "File" del Finder l'opzione "Crea alias" e trascinare l'alias creato nell'area "Preferiti" del Finder.