Assistenza FRITZ!Box 6890 LTE - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 6890 LTE

Un dispositivo wireless non riesce a connettersi al FRITZ!Box

Non è possibile stabilire una connessione Wi-Fi al FRITZ!Box con uno smartphone o un altro dispositivo wireless? ✔ Ecco come risolvere il problema.

Anche se il nome della rete Wi-Fi (SSID) del FRITZ!Box viene trovato durante una ricerca manuale delle reti Wi-Fi o anche se i LED del FRITZ!Box lampeggiano durante la configurazione automatica in cui si preme un pulsante (WPS), un dispositivo wireless non riesce a stabilire una connessione con il FRITZ!Box. Dopo aver inserito i dati di accesso Wi-Fi o aver premuto un pulsante, non viene stabilita alcuna connessione Wi-Fi. In questa situazione, nel dispositivo wireless viene visualizzato eventualmente uno dei seguenti messaggi d'errore:

  • "Autenticazione fallita"
  • "Non è possibile connettersi a questa rete"
  • "Connessione fallita"

Se il dispositivo wireless non visualizza il nome della rete Wi-Fi (SSID) del FRITZ!Box, procedere come descritto nella guida Impossibile trovare la rete Wi-Fi del FRITZ!Box.

Eseguire le operazioni qui descritte una dopo l'altra. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Ottimizzare le impostazioni Wi-Fi del FRITZ!Box

Eseguire queste operazioni su un altro dispositivo collegato al FRITZ!Box:

Importante:Se non è possibile accedere al FRITZ!Box con alcun dispositivo, procedere come descritto nella guida Non è possibile accedere all'interfaccia utente del FRITZ!Box.

Disattivare il filtro degli indirizzi MAC

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Wi-Fi".
  2. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Sicurezza".
  3. Attivare l'opzione "Ammettere tutti i dispositivi wireless nuovi".
  4. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

Attivare la funzione WPS

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Wi-Fi".
  2. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Sicurezza".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Connessione rapida - WPS".
  4. Attivare WPS.
  5. Cliccare su "Avvia WPS" per salvare le impostazioni.

Disattivare il blocco tasti

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Tasti e LED".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Blocco tasti".
  4. Disattivare il blocco tasti.
  5. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

Adattare il nome della rete Wi-Fi (SSID)

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Wi-Fi".
  2. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Rete wireless".
  3. Disattivare l'opzione "Nomi diversi per le reti wireless sulle bande a 2,4 e a 5 GHz". In questo modo, il FRITZ!Box utilizza lo stesso nome per le bande di frequenza a 2,4 GHz e a 5 GHz e può quindi reindirizzare i dispositivi wireless nella banda di frequenza ottimale nella rispettiva situazione ("Band Steering").
  4. Attivare l'opzione "Nome della rete Wi-Fi (wireless) visibile". In questo modo, si evita che alcuni dispositivi wireless non riescano a stabilire la connessione con il FRITZ!Box e si consente al FRITZ!Box di gestire i dispositivi wireless nella rete Mesh in modo ottimale ("Wi-Fi Mesh Steering").
  5. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni. Se alcuni dispositivi wireless erano stati connessi solo alla banda di frequenza a 5 GHz con un nome diverso, è necessario riconfigurare la connessione Wi-Fi su questi dispositivi.

2 Aggiornare FRITZ!OS e il software wireless

Gli aggiornamenti contengono miglioramenti, risoluzioni di problemi e nuove funzioni. Installare pertanto la versione attuale di FRITZ!OS e del software su tutti i prodotti FRITZ! e dispositivi wireless:

Installare il FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box

  1. Installare nel FRITZ!Box il FRITZ!OS attuale.

Installare il software attuale per il dispositivo wireless

  1. Installare il software attuale per il dispositivo wireless (ad esempio, Android, iOS) oppure il driver attuale per la scheda di rete wireless del computer (ad esempio, tramite Windows Update).

    Nota:Per informazioni relative all'aggiornamento rivolgersi al produttore del dispositivo, consultando ad esempio il manuale. I driver attuali per le FRITZ!WLAN Stick sono disponibili nella nostra area download.

3 Configurare nuovamente la connessione Wi-Fi

  1. Configurare nuovamente la connessione Wi-Fi con il FRITZ!Box.

4 Adattare le impostazioni di sicurezza Wi-Fi del FRITZ!Box

Se il dispositivo wireless non stabilisce ancora una connessione con il FRITZ!Box, non supporta le moderne tecnologie di sicurezza utilizzate dal FRITZ!Box. Per poter connettere comunque il dispositivo wireless, è necessario adattare le impostazioni di sicurezza nel FRITZ!Box:

Disattivare la modalità di transizione WPA3 (WPA2 + WPA3)

La modalità di transizione WPA3 consente connessioni contemporanee con crittografia WPA3 e WPA2 utilizzando lo stesso nome di rete Wi-Fi e la stessa chiave di rete. Per le connessioni con crittografia WPA2, tuttavia, la modalità di transizione WPA3 offre requisiti di sicurezza più elevati del solito con WPA2 (CCMP).

Alcuni dispositivi non riescono a stabilire una connessione Wi-Fi quando la modalità di transizione WPA3 è attiva. Questo riguarda, ad esempio, iPhone e iPad con iOS più vecchio di 12.1.1, stampanti wireless meno recenti, telecamere IP e prese wireless:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Wi-Fi".
  2. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Sicurezza".
  3. Se nella sezione "Crittografia WPA" (o "Codifica WPA") è selezionata la modalità WPA "WPA2 + WPA3", selezionare nel menu a tendina la modalità WPA "WPA2 (CCMP)".
  4. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

Disattivare PMF

PMF (Protected Management Frames) crittografa le informazioni di controllo per poter stabilire e utilizzare le connessioni Wi-Fi, garantendo in questo modo una maggiore sicurezza. PMF è sempre attivo con la crittografia WPA3 e con la crittografia WPA2 può essere opzionalmente attivato.

Alcuni dispositivi wireless, ad esempio stampanti wireless meno recenti, non possono stabilire una connessione Wi-Fi quando PMF è attivato:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Wi-Fi".
  2. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Sicurezza".
  3. Disattivare nella sezione "Altre impostazioni di sicurezza" l'opzione "Attivare il supporto per connessioni protette dei dispositivi wireless (PMF)".
  4. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

Attivare lo standard wireless 802.11b

Lo standard wireless 802.11b è di regola disattivato nel FRITZ!Box, poiché la velocità della rete Wi-Fi nella banda di frequenza a 2,4 GHz viene ridotta automaticamente con l'attivazione dello standard 802.11b, anche quando nessun dispositivo wireless utilizza questo standard.

Alcuni dispositivi wireless meno recenti, ad esempio le bilance wireless Fitbit Aria (versione 1), supportano tuttavia solo 802.11b con crittografia WPA:

ATTENZIONE!Lo standard wireless 802.11b può essere attivato solo sul FRITZ!Box (master della rete Mesh). I dispositivi wireless in questione devono essere quindi connessi direttamente al FRITZ!Box.

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Wi-Fi".
  2. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Canale radio".
  3. Attivare l'opzione "Adeguare le impostazioni per il canale radio".
  4. Cliccare su "Altre impostazioni".
  5. Selezionare lo standard "802.11b+g+n (Wi-Fi 4)" dal menu a tendina "Standard wireless 2,4 GHz".
  6. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.
  7. Cliccare nel menu "Wi-Fi" su "Sicurezza".
  8. Selezionare nella sezione "Crittografia WPA" (o "Codifica WPA") la modalità WPA "WPA + WPA2.
  9. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.