Assistenza FRITZ!Box 6820 LTE - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 6820 LTE

Configurare un dispositivo di rete per IPv6

Per poter utilizzare la versione 6 del protocollo Internet (IPv6) sui propri computer, smartphone e altri dispositivi di rete è necessario configurare IPv6 sui dispositivi collegati al FRITZ!Box.

Nota:In Windows 10 / 8 / 7, macOS e in molti altri sistemi operativi moderni IPv6 è già installato e attivato in modo predefinito.

1 Configurare il dispositivo di rete

Su Windows 10 / 8 / 7 e macOS IPv6 è di regola già installato e attivato. Per la comunicazione IPv6 con il FRITZ!Box consigliamo le seguenti impostazioni:

Windows 10

  1. Cliccare nella barra delle applicazioni di Windows su "Start" e poi su "Impostazioni" .
  2. Cliccare nel menu "Impostazioni" su "Rete e Internet".
  3. Cliccare nella sezione "Modifica le impostazioni di rete" su "Modifica opzioni scheda".
  4. Cliccare nella barra del menu sulla freccia di fianco al pulsante (Modifica visualizzazione) e selezionare "Dettagli".
  5. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla connessione della scheda di rete wireless o LAN collegata con il FRITZ!Box. La denominazione della scheda di rete si trova nella colonna "Nome dispositivo".
  6. Cliccare su "Proprietà".
  7. Evidenziare "Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)".
  8. Cliccare su "Proprietà".
  9. Attivare le opzioni "Ottieni automaticamente un indirizzo IPv6" e "Ottieni indirizzo server DNS automaticamente".
  10. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

Windows 8

  1. Premere contemporaneamente sul tasto con il simbolo di Windows e sulla X e cliccare nel menu contestuale su "Pannello di controllo".
  2. Selezionare di fianco a "Visualizza per" in alto a destra la voce "Categoria" ().
  3. Cliccare su "Rete e Internet" e poi su "Centro connessioni di rete e condivisione".
  4. Cliccare su "Modifica impostazioni scheda".
  5. Cliccare nella barra del menu sulla freccia di fianco al pulsante (Modifica visualizzazione) e selezionare "Dettagli".
  6. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla connessione della scheda di rete wireless o LAN collegata con il FRITZ!Box. La denominazione della scheda di rete si trova nella colonna "Nome dispositivo".
  7. Cliccare su "Proprietà".
  8. Evidenziare "Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)".
  9. Cliccare su "Proprietà".
  10. Attivare le opzioni "Ottieni automaticamente un indirizzo IPv6" e "Ottieni indirizzo server DNS automaticamente".
  11. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

Windows 7

  1. Cliccare in Windows su "Start" e poi su "Pannello di controllo".
  2. Selezionare di fianco a "Visualizza per" in alto a destra la voce "Categoria" ().
  3. Cliccare su "Rete e Internet" e poi su "Centro connessioni di rete e condivisione".
  4. Cliccare su "Modifica impostazioni scheda".
  5. Cliccare nella barra del menu sulla freccia di fianco al pulsante "Modifica visualizzazione" e selezionare "Dettagli".
  6. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla connessione della scheda di rete wireless o LAN collegata con il FRITZ!Box. La denominazione della scheda di rete si trova nella colonna "Nome dispositivo".
  7. Cliccare su "Proprietà".
  8. Evidenziare "Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)".
  9. Cliccare su "Proprietà".
  10. Attivare le opzioni "Ottieni automaticamente un indirizzo IPv6" e "Ottieni indirizzo server DNS automaticamente".
  11. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

macOS

  1. Cliccare sul Finder e poi su "Applicazioni".
  2. Cliccare su "Preferenze di sistema" e su "Rete".
  3. Selezionare nella finestra a sinistra la seguente opzione:
    • Se il FRITZ!Box è collegato con il computer via wireless:
      • Selezionare l'opzione "Wi-Fi" oppure "AirPort".
    • Se il FRITZ!Box è collegato via LAN (scheda di rete) con il computer:
      • Selezionare l'opzione "Ethernet".
  4. Cliccare su "Avanzate...".
  5. Selezionare nella scheda "TCP/IP" dal menu a tendina "Configura IPv4:" l'opzione DHCP e dal menu a tendina "Configura IPv6:" l'opzione "Automaticamente".
  6. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

Linux e altri sistemi operativi oppure dispositivi (ad es., sistema NAS)

  • Configurare il sistema operativo oppure il dispositivo in modo che ottenga automaticamente l'indirizzo IPv6 e il server DNS (DHCP). Per informazioni sulla configurazione rivolgersi al produttore, consultando ad esempio il manuale.