Assistenza FRITZ!Box 6810 LTE - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 6810 LTE

Installare una versione precedente di FRITZ!OS (downgrade)

Nel FRITZ!OS attuale vengono messe a disposizione funzioni nuove e migliorate e vengono corretti i problemi noti. Anche le funzioni di sicurezza vengono adattate continuamente alle esigenze attuali e migliorate. Installando il FRITZ!OS attuale si garantisce la massima sicurezza nella propria rete domestica.

È pertanto possibile installare nuovamente un FRITZ!OS precedente (downgrade); tuttavia, per le ragioni esposte, non consigliamo di effettuarlo.

Importante:Alcune delle impostazioni qui descritte vengono mostrate solo se nell'interfaccia utente è attiva la modalità avanzata.

1 Scaricare il file di FRITZ!OS

  1. Accedere da un browser a https://service.avm.de/downloads/.
  2. Entrare nella cartella "Downgrade", nella sottocartella del proprio modello di FRITZ!Box e, infine, nella cartella "english".
  3. Scaricare sul computer il file con estensione del file ".image".

2 Installare una versione precedente di FRITZ!OS

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Aggiornamento" oppure su "Aggiorn. firmware".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "File FRITZ!OS" oppure su "File firmware".
  4. Cliccare su "Salvare le impostazioni".

    Nota:Eseguire nuovamente il backup delle impostazioni del FRITZ!Box dopo l'installazione in "Sistema > Backup". In questo modo è sempre possibile ripristinare una configurazione funzionante.

  5. Cliccare sul pulsante "Sfoglia..." oppure "Scegli file".
  6. Selezionare il file di FRITZ!OS scaricato (file image) e cliccare sul pulsante "Apri".
  7. Cliccare sul pulsante "Avvia aggiornamento".

Finché il LED Info lampeggia, l'aggiornamento viene trasferito al FRITZ!Box.

Ora è installato il FRITZ!OS precedente. Se sono state salvate le impostazioni del FRITZ!Box, è ora possibile ripristinarle.