Assistenza FRITZ!Box 4040 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 4040

Configurare il Dynamic DNS nel FRITZ!Box

Con Dynamic DNS è possibile raggiungere da Internet tramite un nome di dominio fisso il proprio FRITZ!Box così come le applicazioni e i servizi per i quali sono state configurate le abilitazioni porte nel FRITZ!Box. In questo modo è ad esempio possibile accedere molto facilmente a un sistema NAS o a un computer con il desktop remoto di Microsoft, anche quando l'indirizzo IP pubblico del FRITZ!Box cambia regolarmente.

Nota:Anche tramite il servizio gratuito di AVM MyFRITZ! è possibile accedere in qualsiasi momento e in maniera semplice e sicura al proprio FRITZ!Box e alla rete domestica.

Requisiti / Limitazioni

  • Il FRITZ!Box deve instaurare la connessione Internet autonomamente tramite un modem (ad esempio, modem DSL, modem via cavo).
  • Il FRITZ!Box deve ricevere dal provider Internet un indirizzo IPv4 pubblico o un indirizzo IPv6.

    Importante:A un accesso a Internet con DS-Lite ("Dual Stack Lite") è possibile accedere da Internet al FRITZ!Box solo tramite IPv6. Se DS-Lite è attivo, viene visualizzato lo stato "IPv4 tramite DS-Lite" nell'interfaccia utente del FRITZ!Box alla sezione "Connessioni" nella pagina "Panoramica".

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

Configurare il Dynamic DNS

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Abilitazioni".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "DynDNS".
  4. Cliccare a destra in alto sul simbolo (Guida).
  5. Configurare il nome di dominio Dynamic DNS come descritto nella guida.
  6. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

Il FRITZ!Box ora, dopo ogni connessione a Internet, comunica al provider di Dynamic DNS il proprio indirizzo IP attuale e, quindi, è sempre raggiungibile tramite il suo nome di dominio Dynamic DNS individuale.