Assistenza FRITZ!Box 4040 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 4040

Creare i dati di assistenza

Per l'elaborazione della richiesta aperta abbiamo bisogno dei dati di assistenza del FRITZ!Box. Se possibile, creare i dati di assistenza da un computer, smartphone o tablet Android durante o immediatamente dopo che si è verificato l'errore. Non riavviare il dispositivo prima di creare i dati di assistenza, ad esempio staccandolo dalla corrente. Su un iPhone o iPad non è possibile creare i dati di assistenza, perché i dispositivi iOS salvano i dati in modo incompleto.

Nota:I dati di assistenza contengono, ad esempio, le impostazioni del proprio FRITZ!Box e il registro eventi. I dati vengono utilizzati esclusivamente per l'elaborazione della richiesta e non vengono inoltrati a terzi. Tutti i dati verranno cancellati entro e non oltre il termine della richiesta.

1 Installare la versione Labor

Un'analisi dell'errore è sensata solo allo stato attuale di sviluppo di FRITZ!OS. Installare pertanto nel FRITZ!Box la versione labor attuale del FRITZ!Box:

  1. Scaricare la versione Labor per il proprio modello di FRITZ!Box da FRITZ! Labor sul computer.
  2. Decomprimere il file ZIP sul proprio computer (ad esempio, sul desktop).
  3. Installare la versione Labor (file image) per il proprio FRITZ!Box così come descritto in infolab.txt.

    Nota:È possibile installare in qualsiasi momento la versione regolare di FRITZ!OS per il FRITZ!Box. Indicazioni sulla procedura si trovano nel file infolab.txt.

2 Creare i dati di assistenza del FRITZ!Box

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box in basso a sinistra su "Indice" e poi in basso su "Supporto FRITZ!Box".

    Fig.: Link per "Indice" e "Supporto FRITZ!Box" nell'interfaccia utente

  2. Cliccare sul pulsante "Creare i dati di assistenza".
  3. Selezionare l'opzione "Salva file" e salvare i dati di assistenza come file TXT. L'operazione di salvataggio dei dati potrebbe richiedere alcuni minuti. Non modificare il nome e il formato del file.
  4. Se possibile, creare un file ZIP che contenga i dati di assistenza.

    Nota:In Windows è possibile creare file ZIP con Windows cliccando con il tasto destro del mouse sulla cartella o sul file desiderato e selezionando nel menu contestuale "Invia a" e poi "Cartella compressa ZIP". In macOS è necessario selezionare il file e cliccare nel menu contestuale su "Comprimi".