Assistenza FRITZ!Box 3490 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 3490

Connessione wireless lenta con il FRITZ!Box

Un dispositivo wireless, come ad esempio un computer, smartphone o tablet, si connette alla rete wireless (WiFi) del FRITZ!Box con una velocità di trasferimento inferiore a quanto consente lo standard wireless. Di conseguenza, le pagine web si caricano lentamente, i download di file richiedono molto tempo e la riproduzione di video in streaming non avviene correttamente o si interrompe.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

Eseguire le operazioni qui descritte una dopo l'altra. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

1 Installare il FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box

  1. Installare nel FRITZ!Box il FRITZ!OS attuale.

2 Installare il software attuale per il dispositivo wireless

  1. Installare il driver attuale per la scheda di rete wireless del computer oppure il sistema operativo attuale (ad esempio, tramite Windows Update) per il dispositivo wireless.

    Nota:Per informazioni relative all'aggiornamento rivolgersi al produttore del dispositivo, consultando ad esempio il manuale. I driver attuali per le FRITZ!WLAN Stick sono disponibili nella nostra area download.

3 Attivare le impostazioni automatiche del canale radio

Eseguire le seguenti impostazioni in modo che il FRITZ!Box verifichi periodicamente l'ambiente wireless e possa evitare automaticamente le interferenze:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "WiFi".
  2. Cliccare nel menu "WiFi" su "Canale radio".
  3. Attivare l'opzione "Impostare automaticamente le impostazioni per il canale radio (consigliata)".
  4. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni. Le connessioni wireless con il FRITZ!Box vengono temporaneamente interrotte e quindi ripristinate automaticamente.

4 Rimuovere i dispositivi USB 3.0

  1. Eseguire un test rimuovendo tutti i dispositivi USB 3.0 collegati alle porte USB del FRITZ!Box.
  2. Se non si verifica più il problema, un dispositivo USB ha disturbato la connessione wireless. Eliminare le interferenze del dispositivo USB.

5 Disattivare Bluetooth a scopo di test

La velocità della connessione wireless nella banda di frequenza a 2,4 GHz viene influenzata dal Bluetooth; ciò risulta particolarmente evidente per le applicazioni in tempo reale (ad esempio, video streaming):

  1. Disattivare la funzione Bluetooth del dispositivo wireless (ad esempio, smartphone, tablet).

6 Attivare la codifica WPA2

La velocità di trasferimento piena viene raggiunta solo se la connessione wireless in base allo standard 802.11n viene codificata con WPA2. Se si utilizza un altro metodo di codifica, la velocità di trasferimento massima è sempre di 54 Mbit/s.

Alle impostazioni di fabbrica la codifica WPA2 è già attiva nel FRITZ!Box. Se sono state modificate le impostazioni wireless, configurare la codifica WPA2 e stabilire nuovamente la connessione wireless con questo metodo di codifica:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "WiFi".
  2. Cliccare nel menu "WiFi" su "Sicurezza".
  3. Attivare la codifica WPA.
  4. Selezionare dal menu a tendina "Modalità WPA" l'opzione "WPA2 (CCMP)".
  5. Inserire nel campo "Chiave di rete wireless" una password. Utilizzare cifre, lettere e altri caratteri, alternando maiuscole e minuscole.
  6. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.
  7. Stampare le impostazioni per la sicurezza wireless oppure prenderne nota.
  8. Stabilire la connessione wireless con le impostazioni per la sicurezza appena annotate.

7 Posizionare il FRITZ!Box in modo ottimale

  1. Posizionare il FRITZ!Box possibilmente in una stanza centrale. Il FRITZ!Box dispone di antenne omnidirezionali. Il segnale wireless viene irradiato in tutte le direzioni in modo uniforme.
  2. Non posizionare il FRITZ!Box direttamente in un angolo della stanza.
  3. Posizionare il FRITZ!Box il più libero possibile, ossia non direttamente dietro o sotto un ostacolo, come un armadio o un termosifone.
  4. Posizionare il FRITZ!Box il più in alto possibile nella stanza, ad esempio su uno scaffale.
  5. Posizionare il FRITZ!Box in modo che ci siano meno ostacoli possibili tra lo stesso FRITZ!Box e i dispositivi wireless. Anche piccoli oggetti nelle immediate vicinanze del FRITZ!Box possono ridurre notevolmente l'area di copertura del segnale wireless. Gli oggetti metallici o gli oggetti che contengono acqua (ad esempio, frigorifero, calorifero o anche piante d'appartamento) riducono notevolmente la qualità del segnale wireless.
  6. Posizionare il FRITZ!Box lontano da altri trasmettitori radio, come ad esempio un forno a microonde, un altoparlante wireless o un dispositivo Bluetooth.

Il FRITZ!Box e il dispositivo wireless sono ora configurati in maniera ottimale e il dispositivo wireless può connettersi al FRITZ!Box con la maggiore portata wireless e la migliore velocità di trasferimento possibili.

Nota:Nel caso in cui la qualità della connessione wireless non sia migliorata in maniera sufficiente con queste operazioni, è possibile utilizzare un FRITZ!Repeater per aumentare la portata della rete wireless e la velocità di trasferimento della connessione wireless.