Assistenza FRITZ!Box 3490 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 3490

Installare una versione precedente di FRITZ!OS (downgrade)

Negli aggiornamenti per il FRITZ!Box vengono non solo messe a disposizione nuove funzioni, ma anche migliorate le funzionalità già presenti e corretti i problemi noti. Pertanto, la reinstallazione di una versione precedente (downgrade) è fondamentalmente possibile, ma viene da noi sconsigliata per questi motivi.

Requisiti

  • Sul computer è installato Windows 10 / 8 / 7.

1 Salvare i dati della memoria interna

Con questa operazione la memoria interna viene cancellata. Salvare pertanto tutti i dati che sono ancora necessari prima dell'installazione:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete domestica".
  2. Cliccare nel menu "Rete domestica" su "Memoria NAS".
  3. Se è attiva l'opzione "Memoria (NAS) attiva", cliccare su "Memoria interna".
    • Viene mostrato il contenuto di FRITZ!NAS.
  4. Evidenziare le cartelle e i file che si desidera salvare e cliccare su "Download".
    • I dati evidenziati vengono ora copiati nella cartella preimpostata per il download.

2 Salvare le impostazioni del FRITZ!Box

Effettuando un downgrade vengono caricate le impostazioni di fabbrica e quindi vengono cancellate tutte le impostazioni. È possibile salvare le impostazioni e quindi ripristinare una parte di queste dopo il downgrade:

Nota:È possibile ripristinare completamente tutte le impostazioni solo se prima dell'installazione della nuova versione di FRITZ!OS è stato effettuato un salvataggio delle impostazioni, poiché le nuove versioni di FRITZ!OS contengono una maggiore gamma di funzioni rispetto alle versioni precedenti.

3 Scaricare il programma di ripristino

  1. Accedere da un browser a https://service.avm.de/downloads/.
  2. Entrare nella cartella "Downgrade", nella sottocartella del proprio modello di FRITZ!Box e, infine, nella cartella "english".
  3. Scaricare sul computer il file con estensione del file ".exe".

4 Collegare il FRITZ!Box con il computer

  1. Collegare il computer con il cavo di rete in dotazione direttamente a una porta LAN del FRITZ!Box.
  2. Interrompere tutte le altre connessioni del FRITZ!Box con i dispositivi di rete e i dispositivi USB.

5 Disattivare i firewall

ATTENZIONE!Disattivare i firewall solo per l'esecuzione del programma di ripristino e attivarli di nuovo prima di instaurare una connessione a Internet. Questi programmi proteggono il computer dagli accessi provenienti da Internet e dall'esecuzione di programmi pericolosi (ad esempio, i virus per computer).

  1. Interrompere il collegamento tra il FRITZ!Box e la connessione Internet e ripristinarlo solo dopo il riavvio dei firewall.
  2. Configurare tutti i firewall del computer (ad esempio, ZoneAlarm, Norton Security) in modo che non vengano avviati automaticamente dopo il riavvio del computer.
  3. Disattivare tutti i firewall.
  4. Disattivare il firewall di Windows:

    Windows 10

    1. Cliccare su "Start" e su "Impostazioni".
    2. Cliccare su "Rete e Internet" e poi su "Windows Firewall".
    3. Disattivare il firewall di Windows.

    Windows 8

    1. Premere contemporaneamente sul tasto con il simbolo di Windows e sulla X e cliccare nel menu contestuale su "Pannello di controllo".
    2. Cliccare su "Sistema e sicurezza" e poi su "Windows Firewall".
    3. Disattivare il firewall di Windows.

    Windows 7

    1. Cliccare in Windows su "Start" e poi su "Pannello di controllo".
    2. Selezionare nel menu "Pannello di controllo" la voce "Categoria" sotto "Visualizza per" (in alto a destra).
    3. Cliccare su "Sistema e sicurezza" e poi su "Windows Firewall".
    4. Disattivare il firewall di Windows.

6 Eseguire il programma di ripristino

Effettuando un downgrade vengono caricate le impostazioni di fabbrica e quindi vengono cancellate tutte le impostazioni. È possibile salvare le impostazioni e quindi ripristinare una parte di queste dopo il downgrade:

Nota:È possibile ripristinare completamente tutte le impostazioni solo se prima dell'installazione della nuova versione di FRITZ!OS è stato effettuato un salvataggio delle impostazioni, poiché le nuove versioni di FRITZ!OS contengono una maggiore gamma di funzioni rispetto alle versioni precedenti.

  1. Avviare il file "fritz.box_...recover-image.exe" e cliccare su "Next".
  2. Seguire le istruzioni.

    Nota:Non si tratta di un errore se il programma non cerca il FRITZ!Box all'indirizzo IP 192.168.178.1, ma a un altro indirizzo IP. L'esecuzione non ne viene influenzata.

    • Se l'esecuzione del programma fallisce e viene mostrato un messaggio di errore, ad esempio "Recovery failed due to an error":
      • Eseguire di nuovo il programma di ripristino. Se il ripristino fallisce più volte, eseguire il programma da un altro computer.
    • Se il programma mostra il messaggio "Recovery concluded - FRITZ!Box recovered successfully!", il programma è stato terminato con successo.

Ora è installato il FRITZ!OS precedente. Se sono state salvate le impostazioni del FRITZ!Box, è ora possibile ripristinarle.