Assistenza FRITZ!Box 3490 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 3490

Cos'è il roaming wireless e come funziona?

In una rete domestica in cui vengono utilizzati un router wireless (ad esempio, FRITZ!Box) e uno o più ripetitori wireless (ad esempio, FRITZ!Repeater) le reti wireless dei singoli dispositivi si sovrappongono. Quando in un ambiente di questo tipo uno smartphone, tablet o un altro dispositivo wireless passa automaticamente da una rete wireless con ricezione più debole a una con ricezione migliore, si parla di "roaming wireless".

La funzione di roaming non viene influenzata né dal router né dal ripetitore. Piuttosto è il dispositivo wireless che decide autonomamente di cambiare la rete wireless quando la potenza in ricezione e invio scende al di sotto di un valore soglia, determinato dal produttore. Le connessioni di rete e le connessioni dati (ad esempio, chiamate VoIP, streaming di video o download) si interrompono brevemente quando un dispositivo passa a un'altra rete wireless. Se il router e il ripetitore utilizzano gli stessi nomi per la rete wireless (SSID), le stesse chiavi di rete e gli stessi canali radio nel router e nel ripetitore, questa interruzione può essere ridotta al minimo in caso di roaming wireless. Al contrario del roaming wireless, a partire da FRITZ!OS 7.10 il FRITZ!Box può indirizzare gli attuali dispositivi wireless nella rete wireless ottimale tramite WiFi Mesh Steering.

Non tutti i dispositivi wireless supportano il roaming wireless. Per informazioni sulla gamma di funzioni di altri dispositivi wireless, rivolgersi al rispettivo produttore.

Nota:Tutte le FRITZ!WLAN Stick supportano il roaming wireless.