Assistenza FRITZ!Box 3390 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 3390

Configurare le abilitazioni porte nel FRITZ!Box

Il firewall del FRITZ!Box protegge tutti i dispositivi nella rete domestica del FRITZ!Box in modo predefinito dalle connessioni in entrata e dai dati non richiesti da Internet.

Tramite la configurazione delle abilitazioni porte è possibile utilizzare giochi online, programmi di file sharing o altre applicazioni Internet che accettano connessioni in entrata da Internet oppure consentire a utenti in Internet l'accesso a server web, di manutenzione remota e ad altri servizi di server nella propria rete domestica.

Il FRITZ!Box offre per l'abilitazione di porte diverse possibilità, che possono essere utilizzate singolarmente o anche insieme.

1 Configurare le abilitazioni porte automatiche

  • Configurare il FRITZ!Box per le abilitazioni porte automatiche se
    • l'applicazione deve poter configurare autonomamente nel FRITZ!Box le abilitazioni porte necessarie.
    • le abilitazioni porte non sono necessarie per un servizio di server.
    • l'applicazione Internet supporta lo standard UPnP (Universal Plug and Play).

      UPnP viene supportato, ad esempio, da molte console come PlayStation, Wii U oppure Xbox. Per informazioni sulla rispettiva applicazione rivolgersi al produttore.

    • l'applicazione necessita di molte abilitazioni porte o per ogni impiego utilizza porte diverse.

2 Configurare le abilitazioni porte statiche

  • Configurare nel FRITZ!Box le abilitazioni porte statiche se
    • si deve accedere da Internet a un servizio di server nella rete domestica del FRITZ!Box, ad esempio a un server di manutenzione remota o VPN.
    • l'applicazione non supporta lo standard UPnP.