Assistenza FRITZ!Box 3390 - Banca dati informativa

Assistenza FRITZ!Box 3390

Configurare l'accesso ospite wireless (hotspot privato)

Con l'accesso ospite wireless il FRITZ!Box offre la possibilità di configurare un hotspot privato e permettere ai propri ospiti un accesso sicuro a Internet. A tal scopo, il FRITZ!Box mette a disposizione una rete wireless (WiFi) aggiuntiva con impostazioni di sicurezza separate, in modo da non dover rendere pubblica la chiave di rete della propria rete wireless.

I dispositivi utilizzati dai propri ospiti (ad esempio, notebook, smartphone) sono separati completamente dalla propria rete domestica; l'accesso ai propri dispositivi e all'interfaccia utente del FRITZ!Box non è possibile.

Requisiti / Limitazioni

  • Il FRITZ!Box stesso deve stabilire la connessione Internet. Se il FRITZ!Box utilizza la connessione Internet di un altro router (modalità "modalità client IP"), non è possibile configurare l'accesso ospite.
  • La riproduzione di IPTV e l'utilizzo di altre funzioni del FRITZ!Box (ad esempio, filtro degli indirizzi MAC, abilitazioni di porte, telefonia) non sono possibili tramite l'accesso ospite.
  • I dispositivi nella rete ospite sono configurati per ottenere automaticamente le impostazioni IP tramite DHCP.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Configurare l'accesso ospite

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "WiFi".
  2. Cliccare nel menu "WiFi" su "Accesso ospite".
  3. Attivare l’accesso ospite.
  4. Inserire nel campo "Nome della rete wireless ospite (SSID)" il nome che deve essere visualizzato ai propri ospiti durante la ricerca delle reti wireless.
  5. Selezionare nel menu a tendina "Codifica" il metodo di codifica. La codifica WPA2 offre la maggiore sicurezza.
  6. Inserire nel campo "Chiave di rete wireless" una password della lunghezza compresa tra 8 e 63 caratteri. Utilizzare cifre, lettere e altri caratteri, alternando maiuscole e minuscole.
  7. Se si desidera permettere anche altri accessi a Internet, disattivare l'opzione "Limitare le applicazioni Internet: sono consentite solo navigazione ed e-mail"
  8. Se ai propri ospiti deve essere mostrata una pagina di benvenuto (captive portal), attivare l'opzione "La registrazione all'accesso ospite è permessa solo una volta accettate le condizioni di utilizzo".
  9. Se i dispositivi wireless devono poter comunicare tra di loro, attivare l'opzione "I dispositivi collegati con l'accesso ospite possono comunicare fra di loro".
  10. Se non si desidera che l'accesso ospite sia sempre attivo, specificare l'intervallo di tempo dopo il quale l'accesso ospite verrà automaticamente disattivato.
  11. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

Ora gli ospiti che conoscono il nome della rete wireless ospite (SSID) e la chiave di rete wireless possono utilizzare l'hotspot privato.

Nota:Con il servizio Push (nell'interfaccia utente in "Sistema > Servizio Push") è possibile sapere tramite e-mail ogni giorno quali dispositivi wireless utilizzano il proprio hotspot privato.

2 Regolare l'utilizzo di Internet tramite l'accesso ospite

Tutti i dispositivi nella rete ospite utilizzano il profilo di accesso "Ospite" del parental control del FRITZ!Box. È possibile modificare il profilo di accesso "Ospite", ad esempio per limitare l'utilizzo di Internet nella rete ospite a determinati orari o per vietare l'accesso a determinati siti web:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Filtri".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Profili di accesso" e poi sul pulsante (Modifica) per il profilo "Ospite".
  4. Attivare nella sezione "Limitazione temporale" l'opzione "limitato" e tenere premuto il tasto sinistro del mouse trascinandolo negli orari del programma settimanale per cui si vuole limitare l'utilizzo di Internet.

    Fig.: Utilizzo di Internet limitato durante l'orario delle lezioni e alla sera

  5. Se si desidera bloccare l'accesso a determinati siti web, attivare le opzioni "Filtra siti web" "Blocca siti web (black list)".

    Nota:È possibile modificare la black list nel menu "Internet > Filtri" sulla scheda di registro "Liste". La lista può contenere fino a 500 siti web, i quali devono essere separati da uno spazio (ad esempio, copiepirata.it xxx.com armi.net).

  6. Cliccare su "OK" per salvare il profilo di accesso.