Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa

Cos'è il Band Steering e come funziona?

I router wireless o i ripetitori Wi-Fi che mettono a disposizione contemporaneamente le reti Wi-Fi a 2,4 GHz e 5 GHz (ad esempio FRITZ!Box 7590 AX, FRITZ!Repeater 2400), possono utilizzare Band Steering per indirizzare automaticamente i dispositivi wireless nella rete Wi-Fi ottimale. Band Steering assicura quindi che la rete Wi-Fi sia utilizzata in modo uniforme e che tutti i dispositivi wireless nella rete locale possano ottenere una connessione stabile e veloce.

Gestione automatica nella rete Wi-Fi ottimale

I dispositivi wireless che possono connettersi alle reti Wi-Fi a 2,4 GHz e 5 GHz decidono autonomamente la rete Wi-Fi da utilizzare per connettersi al router wireless o al ripetitore Wi-Fi. Tuttavia, i dispositivi non prendono sempre una decisione ottimale. Grazie al Band Steering, i router e i ripetitori possono riconoscere quale rete Wi-Fi è più adatta per i singoli dispositivi wireless e indirizzarli automaticamente nella rete Wi-Fi più adatta.

Ad esempio, il FRITZ!Box migliora tramite Band Steering la portata dei dispositivi wireless che sono connessi alla rete Wi-Fi a 5 GHz e che si trovano al limite della portata. Il FRITZ!Box avvierà quindi il passaggio alla rete Wi-Fi a 2,4 GHz che ha una portata più ampia.

Caratteristiche delle reti Wi-Fi

La rete Wi-Fi a 2,4 GHz ha una maggiore portata, poiché per le basse frequenze è più facile penetrare attraverso ostacoli come muri, oggetti metallici o contenenti acqua.

La rete Wi-Fi a 5 GHz offre maggior velocità nelle vicinanze di un router wireless, in quanto consente di utilizzare uno spettro di frequenze più ampio e trasportare in questo modo grandi quantità di dati allo stesso tempo.

Requisiti per Band Steering

Band Steering è già attivo nelle impostazioni di fabbrica del FRITZ!Box e del dispositivo FRITZ!Powerline. Insieme a AP Steering, Band Steering costituisce la base per il Wi-Fi Mesh Steering all'interno della rete FRITZ!Mesh. Tuttavia, Band Steering non funziona se nel FRITZ!Box sono stati configurati nomi diversi per le reti Wi-Fi a 2,4 GHz e 5 GHz. In questo caso è necessario ottimizzare la rete Wi-Fi del FRITZ!Box. Il dispositivo FRITZ!Powerline adotterà quindi le impostazioni del FRITZ!Box all'interno della rete FRITZ! Mesh.

Affinché i dispositivi wireless possano essere controllati dal FRITZ!Box, i dispositivi devono supportare gli standard wireless 802.11k e 802.11v:

  • Il FRITZ!Box può indirizzare senza interruzioni i dispositivi wireless che supportano gli standard wireless 802.11k e 802.11v nella rete Wi-Fi ottimale.
  • I dispositivi wireless meno recenti, che non supportano gli standard wireless 802.11k e 802.11v, possono essere indirizzati dal FRITZ!Box in un'altra rete Wi-Fi solo interrompendo brevemente la connessione Wi-Fi.

    Nota:I dispositivi wireless che supportano gli standard 802.11k e 802.11v vengono indicati in "Wi-Fi > Rete wireless > Dispositivi wireless noti" sul FRITZ!Box con le caratteristiche "11k" e "11v".