Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa

Il FRITZ!Box segnala "Errore PPPoE"

Il FRITZ!Box non riesce a stabilire in modalità router una connessione a Internet. Negli eventi del FRITZ!Box viene visualizzato uno dei seguenti messaggi d'errore:

  • "Errore PPPoE: sincronizzazione DSL perduta [...]"
  • "Errore PPPoE: parametro sbagliato [...]"
  • "Errore PPPoE: nome servizio sbagliato [...]"
  • "Errore PPPoE: pacchetto illegale dal server PPPoE [...]"
  • "Errore PPPoE: il server PPPoE segnala un errore di sistema [...]"
  • "Errore PPPoE: il server PPPoE segnala un problema [...]"
  • "Errore PPPoE: errore sconosciuto [...]"
  • "Errore PPPoE: timeout [...]"

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Installare il FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box

  1. Installare sul FRITZ!Box il FRITZ!OS attuale.

2 Controllare la sincronizzazione DSL

Eseguire questa operazione solo se il FRITZ!Box è collegato direttamente alla connessione DSL:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Sistema".
  2. Cliccare nel menu "Sistema" su "Eventi".
  3. Selezionare nel menu a tendina la voce "Connessione Internet".
  4. Se viene mostrato il messaggio d'errore "DSL non è disponibile" oppure "DSL non risponde" prima degli PPPoE, eseguire le operazioni contenute nella guida Interruzioni frequenti della connessione DSL.

3 Correggere le impostazioni per l'accesso a Internet

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Dati di accesso".
  3. Cliccare sulla scheda di registro "Accesso a Internet" e poi sulla scheda di registro "DSL/WAN".
  4. Verificare se viene mostrato il proprio provider nella sezione "Provider Internet". Se il proprio provider non viene visualizzato, selezionare innanzitutto "altri provider Internet".
  5. Se il proprio provider Internet viene visualizzato:
    1. Selezionare il proprio provider Internet.
    2. Inserire nella sezione "Dati di accesso" i dati di accesso ricevuti dal proprio provider Internet.
    3. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.
    • Se il proprio provider Internet non viene visualizzato:
      1. Selezionare "altro provider Internet".
      2. Inserire nella sezione "Dati di accesso" i dati di accesso ricevuti dal proprio provider Internet.
      3. Cliccare su "Cambiare impostazioni della connessione".
      4. Se il proprio provider Internet richiede l'utilizzo di un ID VLAN, attivare l'opzione "Utilizzare VLAN per l'accesso a Internet" e inserire l'ID VLAN.
      5. Attivare nella sezione "Impostazioni ATM DSL" l'opzione "Definire manualmente".
      6. Inserire nei campi "VPI" e "VCI" i valori richiesti dal proprio provider Internet.
      7. Attivare l'opzione "PPPoE".
      8. Cliccare su "Applica" per salvare le impostazioni.

4 Rivolgersi al provider

  1. Rivolgersi al proprio provider Internet.