Consigliaci su:
Vai alla banca dati informativa

Accesso a Internet lento tramite il FRITZ!Box

Internet è lento? I dispositivi del FRITZ!Box possono accedere a Internet solo a bassa velocità? ✔ Ecco come risolvere il problema.

La connessione Internet dei computer, smartphone e altri dispositivi collegati al FRITZ!Box è molto lenta. Di conseguenza le pagine web si caricano lentamente, i download di file richiedono molto tempo e la riproduzione di video in streaming non avviene correttamente o si interrompe.

Eseguire le operazioni qui descritte una dopo l'altra. Verificare al termine di ogni operazione se il problema è stato risolto.

Nota:Tutte le indicazioni sulle funzioni e le impostazioni in questa guida fanno riferimento al FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box.

1 Installare il FRITZ!OS attuale del FRITZ!Box

  1. Installare sul FRITZ!Box il FRITZ!OS attuale.

2 Determinare la velocità della connessione Internet via cavo

Verificare se il FRITZ!Box mostra la velocità di trasferimento per l'accesso a Internet concordata con il proprio provider via cavo:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Internet".
  2. Cliccare nel menu "Internet" su "Informazioni cavo".
  3. Verificare quale velocità di trasferimento viene visualizzata sulla scheda di registro "Panoramica" sotto "Connessione".
  4. Se la velocità di trasferimento mostrata corrisponde all'incirca a quella garantita dal provider via cavo, non è presente alcun errore.
    • Se la velocità di trasferimento mostrata è notevolmente inferiore, rivolgersi al proprio provider via cavo per la verifica della propria connessione via cavo.
    • Se la velocità di trasferimento è di 128 kbit/s o 1024 kbit/s, il proprio provider via cavo non ha abilitato il FRITZ!Box oppure non lo ha abilitato in modo completo. Rivolgersi in questo caso al provider via cavo per poter abilitare il FRITZ!Box.

3 Controllare la velocità delle connessioni LAN

Eseguire questa operazione solo se il proprio provider Internet garantisce velocità superiori a 100 Mbit/s:

  1. Cliccare nell'interfaccia utente del FRITZ!Box su "Rete locale".
  2. Cliccare nel menu "Rete locale" su "Mesh".
  3. Verificare nella panoramica della rete Mesh quale velocità di connessione viene mostrata per i dispositivi collegati al FRITZ!Box tramite cavo di rete:
  4. Se le connessioni LAN vengono stabilite solo con un massimo di 100 Mbit/s, nonostante i dispositivi supportino Gigabit LAN, eseguire le operazioni contenute nella guida Le connessioni LAN vengono stabilite solo a 100 Mbit/s.

4 Ottimizzare le connessioni Wi-Fi

Eseguire questa operazione solo se le velocità delle connessioni Wi-Fi con il FRITZ!Box o con un ripetitore Mesh nella rete locale (ad esempio, FRITZ!Repeater o adattatore FRITZ!Powerline) sono notevolmente inferiori alle velocità Wi-Fi che si possono ottenere con il FRITZ!Box:

  1. Eseguire le operazioni della guida Connessione Wi-Fi lenta.

5 Regolare le impostazioni di Windows

Perché un computer possa accedere a Internet, tutte le richieste in Internet del computer devono essere inoltrate al FRITZ!Box. Se il computer ottiene le impostazioni IP automaticamente tramite DHCP dal FRITZ!Box, riceve automaticamente anche un gateway standard (indirizzo IP del FRITZ!Box).

Su un dispositivo di rete non è ammesso più di un gateway standard, poiché ciò provoca un errore. Assicurarsi pertanto che sul computer sia configurato un solo gateway standard:

Nota:Nota per gli esperti di rete: i gateway standard necessari per il routing in un'altra rete IP possono essere sostituiti da una route statica. Per indicazioni sulla configurazione di route statiche consultare la guida di Windows.

  1. Premere contemporaneamente sul tasto con il simbolo di Windows e sulla R.
  2. Inserire cmd nel campo "Apri" e cliccare su "OK".
  3. Inserire nel prompt dei comandi route print e premere il tasto Invio (tasto ENTER).
  4. Se nella tabella vengono mostrate più voci con 0.0.0.0., sono presenti diversi gateway standard:

    Windows 11

    1. Cliccare nella barra delle applicazioni di Windows su (Start) e poi su (Impostazioni).
    2. Cliccare nel menu "Impostazioni" su "Rete e Internet".
    3. Cliccare su "Impostazioni di rete avanzate".
    4. Cliccare nella sezione "Impostazioni correlate" su "Più opzioni per la scheda di rete".
    5. Cliccare con il tasto destro del mouse su una scheda di rete tramite la quale il computer non è collegato con il FRITZ!Box.
    6. Cliccare su "Proprietà".
    7. Evidenziare "Protocollo Internet, versione 4 (TCP/IPv4)".
    8. Cliccare su "Proprietà".
    9. Eliminare un'eventuale voce presente in "Gateway predefinito".
    10. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.

    Windows 10

    1. Cliccare nella barra delle applicazioni di Windows su (Start) e poi su (Impostazioni).
    2. Cliccare nel menu "Impostazioni" su "Rete e Internet".
    3. Cliccare nella sezione "Impostazioni di rete avanzate" su "Modifica opzioni scheda".
    4. Cliccare nella barra del menu sulla freccia di fianco al pulsante (Modifica visualizzazione) e selezionare "Dettagli".
    5. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla connessione di una scheda di rete non collegata al FRITZ!Box. Il nome dell'adattatore si trova nella colonna "Nome dispositivo".
    6. Cliccare su "Proprietà".
    7. Evidenziare "Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)".
    8. Cliccare su "Proprietà".
    9. Eliminare un'eventuale voce presente in "Gateway predefinito".
    10. Cliccare su "OK" per salvare le impostazioni.
  5. Ripetere i passaggi per tutte le schede di rete non collegate al FRITZ!Box.

6 Configurare i programmi per la sicurezza

Il controllo dell'accesso a Internet attraverso programmi di sicurezza come firewall, antivirus o filtri web può ridurre la velocità d'accesso a Internet del computer.

  1. Configurare i programmi di sicurezza in modo che non limitino la velocità dell'accesso a Internet.

7 Rivolgersi al provider via cavo

  1. Rivolgersi al proprio provider via cavo.